/ Calcio

Calcio | 16 giugno 2019, 14:29

Nicolò Manzoni e Alessio Giglio i “numeri uno” nel Duello dei Portieri (Foto)

Le tante adesioni hanno costretto gli organizzatori a dividere l’evento in due serate, anziché consumare la sfida tra i numeri in una sola

Nicolò Manzoni e Alessio Giglio i “numeri uno” nel Duello dei Portieri (Foto)

Per la seconda edizione, il "Duello Portieri" ha raddoppiato il suo impegno al Trofeo Valle d’Aosta Calcio e a scrivere il nome sull’albo d’oro sono stati Nicolò Manzoni e Alessio Giglio.  
 
Le tante adesioni hanno costretto gli organizzatori a dividere l’evento in due serate, anziché consumare la sfida tra i numeri in una sola. Venerdì e sabato, concluse le partite del torneo, sul campo centrale di Gressan è andata in scena la sfida senza esclusione di colpi tra gli estremi difensori presenti al 1° McLion Trophy. Spalti gremiti per assistere al duello tra i ‘numeri uno’, un confronto che per una volta ha messo in luce un ruolo che spesso passa in secondo piano, ma è di fondamentale importanza all’interno di una squadra di calcio. I primi a scendere in campo sono stati i più piccoli della categoria Small (2008-2009-2010).

I 42 giovani portieri si sono affrontati con una formula a eliminazione diretta, al termine della quale si è imposto Nicolò Manzoni (Osg Merate), che ha battuto in finale Ayoub Elouany (Giaveno Coazze), mentre Cristian Nizzia (Giaveno Coazze) è andato a completare il podio.
 
La sera successiva sono stati i 21 portieri della categoria Medium (2005-2006-2007) a darsi battaglia davanti a un numeroso pubblico. Dopo aver superato senza problemi la fase a gironi, Alessio Giglio (Dorina Varano) ha dimostrato di avere i giusti riflessi per potersi aggiudicare la sfida finale e conquistare così il primo posto nel ‘Duello Portieri’. Piazza d’onore per Pietro Gallo (Rivarolese), mentre Stefano Maruca (Charvensod), vincitore della prima edizione, è salito sul terzo gradino del podio, dopo aver avuto la meglio su Alessio Bonassi (Edelweiss) nella finalina.

G.R.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium