/ Sport acquatici

Sport acquatici | 20 giugno 2019, 17:00

Alessandro Miressi e tanti atleti piemontesi al Sette Colli, da domani a domenica

Le finali saranno trasmesse da Rai Sport+HD

Alessandro Miressi

Alessandro Miressi

Archiviato il meeting Mare Nostrum di Barcellona, Alessandro Miressi è pronto per un nuovo e più importante appuntamento: gli Internazionali di Nuoto - 56° trofeo Sette Colli, allo Stadio del Nuoto di Roma da venerdì 21 a domenica 23 giugno.

Il torinese di Fiamme Oro e Centro Nuoto Torino, che dal 21 al 28 luglio sarà a Gwangju (Corea del Sud) per i Mondiali, vi parteciperà convocato nella selezione della nazionale italiana; ma tanti altri atleti piemontesi gareggeranno tra le corsie del Foro Italico, in uno degli eventi più prestigiosi e di più elevato livello tecnico della stagione.

Tra gli oltre 500 atleti iscritti alla manifestazione, provenienti da 39 paesi, ci saranno campioni olimpici e mondiali, azzurri e internazionali. Il trofeo Sette Colli è tappa dell'innovativo circuito LEN Swimming Cup. La collocazione in calendario lo rende un importante banco di prova in vista delle Universiadi (Napoli, 3-14 luglio) e dei Mondiali.

Nelle tre mattinate sono in programma le batterie; venerdì e sabato dalle 10, domenica dalle 9.30. Le finali, nelle tre giornate dalle 18.45 alle 21, saranno trasmesse da Rai Sport+HD. Con Alessandro Miressi saranno ai blocchi più di venti atleti piemontesi in rappresentanza delle società CSR Granda, Dynamic Sport, Rari Nantes Torino, Centro Nuoto Torino, Sisport Spa, VO2 Nuoto Torino, Libertas Nuoto Novara e Swimming Club Alessandria.

Tra loro Alessandro Fusco (Swimming Club Alessandria), atteso alle Universiadi, Emiliano Tomasi (Rari Nantes Torino), convocato per gli Europei Junior (Kazan, 3-7 luglio), e Aurora Petronio (Fiamme Gialle/Rari Nantes Torino), due giorni fa vincitrice nei 200 farfalla dell'Open de France.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium