/ Toro

Toro | 05 luglio 2019, 07:00

Il Toro riparte tra l’entusiasmo di tremila persone (FOTO e VIDEO)

Primo allenamento per la formazione di Mazzarri. Canti e cori per tutti, Belotti il più acclamato. Da lunedì squadra in ritiro a Bormio

immagini per gentile concessione di Taxi Granata & Friends

immagini per gentile concessione di Taxi Granata & Friends

Dopo un campionato da applausi, il ritorno in Europa League (anche se si tratta dei preliminari) ha riacceso la passione dei tifosi granata. Ieri pomeriggio erano in tremila, sugli spalti dello stadio Filadelfia, per accogliere tra canti e cori i giocatori del Torino per il raduno e il primo allenamento della nuova stagione.

Naturalmente non sono mancati i cori contro la Juve, mentre gli applausi più convinti sono stati riservati naturalmente al Gallo Belotti, sempre più capitano, leader e trascinatore della squadra, che ha rinunciato ad una settimana di ferie per raggiungere subito i compagni. Walter Mazzarri, salutato da ripetuti applausi, tanto da essersi fermato a ringraziare il pubblico presente, ha fatto svolgere ai suoi uomini un’ora abbondante di lavoro, prima di concludere facendo svolgere immediatamente la partitella.

A disposizione del tecnico 28 calciatori fra elementi della prima squadra, giovani della Primavera e calciatori di rientro dai vari prestiti. Mancavano anche Parigini (convalescente dopo l’operazione del mese scorso) ed Edera, che si è appena sottoposto a un intervento chirurgico alla spalla. Domenica la comitiva parte alla volta del ritiro di Bormio, dove da lunedì 8 fino a giovedì 18 i granata prepareranno l’esordio del 25 in Europa League contro la vincente del confronto tra gli ungheresi del Debrecen e gli albanesi del Kukesi. In programma tre amichevoli: l’11 contro una selezione locale, il 14 contro il Merano e il 18 contro la Pro Patria.

La sera del 17 sarà in programma la presentazione della squadra, nella piazza centrale di Bormio, quando sarà già iniziato il conto alla rovescia verso il debutto europeo. Che potrebbe avvenire al Moccagatta di Alessandria, stante l'indisponibilità dell'Olimpico, visto che le due avversarie hanno rifiutato l'inversione del campo chiesta dal Torino.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium