/ Calcio

Calcio | 08 luglio 2019, 09:00

Ala destra fisica e di talento: Andrea Bragadin è del Chieri

L'ultimo acquisto ha poco più di 22 anni

Ala destra fisica e di talento: Andrea Bragadin è del Chieri

Ha già all’attivo 46 presenze (8 gol) in Serie D e 17 gettoni in Serie C (2 reti), ha esordito tra i grandi in una piazza storica del calcio italiano e di mestiere fa l’attaccante esterno. Tutto questo a poco più di 22 anni. Stiamo parlando di Andrea Bragadin, nuovo acquisto del Calcio Chieri.

Nato a Pescia in provincia di Pistoia, Andrea è cresciuto calcisticamente nel Capostrada Belvedere. Segna gol a grappoli e la Lucchese nel 2014/2015 non se lo fa sfuggire. Gioca un anno nella formazione Berretti ma la stagione successiva viene aggregato stabilmente in Prima squadra in Serie C.

Con la maglia rossonera disputa due anni e mezzo importanti, perché cresce costantemente in un campionato professionistico e perché riesce sempre a far vedere qualcosa di interessante ogni volta che ha l’opportunità di scendere in campo.

A 20 anni però l’imperativo è giocare e a dicembre 2017 bussa alla sua porta lo Scandicci, formazione del girone E della Serie D. Qui Bragadin diventa un giocatore prezioso dell’undici titolare e delle 45 presenze che mette insieme ben 38 sono dal primo minuto.

Ala destra naturale forte fisicamente (è alto 1.83 cm), può giocare sia nella corsia di sinistra che come seconda punta.

Fin qui la carriera di Bragadin è andata in crescendo anno dopo anno: Chieri sogna che continui così.

W.A.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium