/ Motori

Motori | 11 luglio 2019, 11:00

Balletti Motorsport: soddisfacente "Trento- Bondone"

Tutte al traguardo le tre vetture della scuderia di Nizza Monferrato nella classica trentina, mentre ci si prepara per la Cesana - Sestriere

Balletti Motorsport: soddisfacente "Trento- Bondone"

E' tempo di grandi classiche del settore delle cronoscalate grazie ad un calendario che nel giro di 7 giorni propone la Trento - Bondone, svoltasi domenica scorsa e la Cesana - Sestriere in programma, invece, la prossima.

Nella classica trentina, tre erano le vetture della Balletti Motorsport: due Porsche 911 RSR del 2° Raggruppamento e una SC del 3°; ed è stata quest'ultima a cogliere un gran bel risultato grazie al sempre più convincente Salvatore Patamia, il quale ha domato la cavalleria della Porsche correndo in modo perfetto i 17 chilometri del percorso e cogliendo una bella vittoria di categoria: una grande soddisfazione per l'esperto gentleman driver calabrese alla sua prima partecipazione all'università della salita alla soglia dei settant'anni. E prima volta è stata anche per il tenace Matteo Adragna che, libero da vincoli di campionato, si è tolto la soddisfazione di aggiungere al proprio curriculum anche la temibile salita trentina, nella quale ha firmato la ventunesima prestazione assoluta e la quinta di classe con la sua RSR affinando ulteriormente l'intesa con l'impegnativo mezzo.

Altrettanto dicasi di Umberto Pizzato al suo primo "Bondone", terza gara in assoluto della sua ancora breve carriera, affrontata con la Porsche 911 RSR che ha portato in seconda posizione nella speciale classifica del "Trofeo Nesti" realizzando una prestazione cronometrica di tutto rispetto.

Si avvicina nel frattempo, un nuovo fine settimana con duplice impegno grazie alla già menzionata Cesana - Sestriere alla quale saranno quattro le vetture al via: nuovamente la Porsche 911 RSR di Matteo Adragna alla quale si affianca il modello analogo di Giuliano Palmieri; una terza 911, ma SC del 3° Raggruppamento sarà affidata a Mauro Piana, mentre con la BMW M3 Gruppo A, torna in gara Massimo Perotto.

Ancora Porsche 911 RSR, pronte a puntare in direzione Toscana dove, in provincia di Lucca, sabato si correrà la seconda edizione della Coppa Ville Lucchesi alla quale sono iscritti Alberto Salvini con Davide Tagliaferri e Giampaolo Mantovani con Luigi Annoni.

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium