/ Calcio

Calcio | 16 luglio 2019, 14:00

ECCELLENZA, C'E' UNA NUOVA BIELLESE - Grancitelli, Cremonte, Bastianelli & C. E un nuovo presidente...

Il nuovo patron è Luca Rossetto, amministratore delegato di "Casa.it". Nuovo corso: riorganizzazione prima squadra e giovanili per creare fondamenta e sognare il più presto possibile

La presentazione di Grancitelli e Cabrini

La presentazione di Grancitelli e Cabrini

CALCIOMERCATO ECCELLENZA

Abbiamo parlato a lungo in queste settimane di Borgaro, Pont Donnaz e BorgoVercelli, ma nell'Eccellenza 2019/2020 ci sarà da seguire anche la Biellese. Anzi, la nuova Biellese.

Dopo un anno travagliato (molti allenatori si sono alternati, qualcuno è "pesato" sull'economia societaria, la classifica è stata chiusa ben lontano dagli obiettivi) la società bianconera si è rimessa in riga grazie al lavoro della nuova dirigenza e soprattutto di un autentico "factotum", il mister Luca Peritore.

Il nuovo presidente è Luca Rossetto, amministratore delegato del colosso "Casa.it". Prioritario, per lui, rifondare e riorganizzare la società prima di passare a grandi proclami: giusto, giustissimo, in una piazza sempre molto ambita ma difficile e ricca di aspettative da parte del seguito biellese.

Vicino a Rossetto ecco altre figure: 

• Paolo Garbaccio – vice-presidente
• Domenico Guarino – segretario tesoriere
• Marco Marangotto – consigliere
• Sandro Meraviglia - consigliere
• Maurizio Raisi – consigliere
• Emanuele Stivala – consigliere
• Fabio Tocco – consigliere

Ci sono poi molte ufficialità legate alla prima squadra già confermate dalla società. Partiamo dall'ultima, freschissima: Claudio Grancitelli per la difesa della Biellese, un difensore ex Juventus, Casale, Ivrea, Pro Vercelli, Chieri, Tortona, ProSettimo e Pinerolo da oltre 500 presenze tra C, D ed Eccellenza, che una solta volta ha giocato in Promozione vincendola proprio l'anno scorso col Rivoli.

Ecco poi attorno a diversi fuoriquota di indubbio valore l'esperto portiere Bastianelli, il centrale Martino Cremonte, l'attaccante Luca Cabrini, l'esterno Lorenzo Bocca, il '98 Alessandro Sella, il 2000 Riccardo Nicoletta e tantissimi altri giocatori che a breve verranno ufficializzati da una dinamica pagina Facebook (sarà attivo anche il sito ufficiale). Sicuramente saranno da integrare alla rosa, ad oggi, un centrocampista e una punta d'esperienza. Non sono mancate le chiacchierate tra gli altri con Fumana e Favre, ma le idee e i contatti sono davvero tantissimi.

Intanto la società si sta guadagnando un nuovo "anno zero", una nuova credibilità. Insomma, è una Biellese che guarda al presente, ma anche al futuro: nuovo assetto, nuovi stimoli, tanta voglia di un'Eccellenza ben fatta nel 2019/2020 con la costruzione di solide fondamenta.

Michele Rizzitano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium