/ Atletica

Atletica | 24 luglio 2019, 07:00

Impresa di Nicolò Daniele ai Campionati Europei U20 di Atletica Leggera

Il mezzofondista dell’Azimut Atletica Canavesana si è piazzato all’ottavo posto nella finale dei 1500 a Boras in Svezia

Impresa di Nicolò Daniele ai Campionati Europei U20 di Atletica Leggera

Impresa di Nicolò Daniele ai Campionati Europei U20 di Atletica Leggera. Il mezzofondista dell’Azimut Atletica Canavesana si è piazzato all’ottavo posto nella finale dei 1500 a Boras in Svezia.

Il percorso non è stato semplice e nelle batterie Daniele ha rischiato di rimanere fuori dalla finale pur correndo in un discreto 3’50”87 piazzandosi al quinto posto.

Quattro i qualificati direttamente alla finale più i migliori quattro tempi. Per il mezzofondista di Ceretti di Front un traguardo prestigioso la qualificazione. In finale gara tattica fino all’ultimo giro. Quando si è scatenata la bagarre Daniele si è ritrovato nelle retrovie in ultima posizione ma ai 200 metri finali è riuscito a risalire vicino al gruppone. Nella retta finale è stato capace di recuperare ben quattro posizioni sfoderando il suo caratteristico sprint tagliando il traguardo in ottava posizione non lontano dal sesto posto.

Una stagione strepitosa quella di Nicolò Daniele, allenato da Sara Chiellino del polo del Balangero Atletica Leggera. Una stagione nella quale il mezzofondista dell’Azimut ha vinto due titoli italiani di categoria Indoor ed Outdoor ad Ancona ed a Rieti nella categoria Juniores.

Il crono realizzato a Milano di 3’48”54 lo colloca al primo posto nella graduatoria italiana Junior stagionale ed al quindicesimo posto nella graduatoria italiana assoluta. A Boras Daniele ha vestito per la seconda volta in stagione la maglia della nazionale. Nel frattempo è riuscito a superare brillantemente la maturità al Liceo Scientifico Moro di Rivarolo.

Risultati U20 uomini, 1500: 1. Nuno Pereira (POR) 3’55”85, 2. Robin Van Rien (OLA) 3’56”03, 3. Joshua Lay (GBR) 3’56”20, 4. Maximilian Sluka (GER) 3’56”54, 5. Rick Van Rien (OLA) 3’57”15, 6. Arthur Gervais (FRA) 3’57”19, 7. Antonio Lopez (SPA) 3’58”20, 8. Nicolò Daniele JM 3’58”79 (3’50”87), 9. Mehmet Celik (TUR) 3’58”86, 10. Miguel Moreira (POR) 3’59”08, 11. Ruben Verheyden (BEL) 3’59”46, 12. Daniel Kotyza (CZE) 3’59”78, 13. Oleksandr Honskyy (UKR) 4’04”40.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium