/ Atletica

Atletica | 25 luglio 2019, 14:58

Atletica Leggera: Daniele ottavo, Arnaudo decima in Svezia

Tre i piemontesi che hanno gareggiato a Boras (SVE) ai Campionati Europei Under 20

Nicolò Daniele

Nicolò Daniele

La “giovane Italia” che ha partecipato ai Campionati Europei Under20 dal 18 al 23 luglio a Boras in Svezia è la migliore formazione di sempre, terza dietro a Gran Bretagna e Germania nella classifica a punti che tiene conto dei primi otto classificati.

Tra questi troviamo Nicolò Daniele dell'Atletica Canavesana. Col 17° tempo di accredito, 3’48”54, ha superato brillantemente  la batteria di qualificazione in 3’50”87. Nella finale ha saputo gestire la gara molto tattica, che si è risolta negli ultimi metri, basti pensare che il tempo del vincitore Pereira è 3’55”85 contro il 3’58”79 di Daniele, ottavo, davanti al vincitore della batteria di qualificazione Celik.

Molto bene anche Anna Arnaudo del Dragonero, che in batteria ha migliorato il personale di 11” correndo i  3000 in 9’34”38 , nella finale un valido  decimo posto in 9’43”03. Veronica Crida dell’Unione Giovane Biella è 15a  nel lungo con 5,96.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium