/ Atletica

Atletica | 26 luglio 2019, 11:00

Torino, raduno estivo dei saltatori con l'asta

Il raduno si svolgerà dal 26 al 29 agosto e si concluderà il 31 agosto ad Aosta con una gara di salto con l'asta in piazza

Torino, raduno estivo dei saltatori con l'asta

Il raduno si svolgerà a Torino dal 26 al 31 agosto ed è aperto tutti senza minimi di partecipazione. Il Comitato Regionale FIDAL Piemonte mantiene invariata la quota di partecipazione al raduno dell’asta, prevedendo quindi un contributo a iscrizione di 50,00 € nel quale sono compresi gli ingressi allo Stadio Primo Nebiolo e alla palestra di Via Pacchiotti.

Partendo dal presupposto che l’elemento fondamentale per la crescita del movimento sia il gruppo e la formazione di qualche nuovo tecnico che si avvicini alla specialità e appassioni a sua volta qualche nuovo atleta, proponiamo la creazione di un gruppo di lavoro che per quattro giorni nel periodo indicato (26-29 agosto) si ritrovi a Torino per due sedute di allenamento al giorno così suddivise:

  • 2 ore al mattino di avviamento alla ginnastica artistica presso il Palaginnastica della società S.G. Victoria Torino sito in via Pacchiotti;
  • 2 ore al pomeriggio di tecnica specifica di salto presso lo stadio Nebiolo di Torino
  • 1 ora (mattina o pomeriggio) di didattica al sollevamento peso.

Il 30 agosto è prevista una giornata di riposo mentre il 31 agosto si concluderà ad Aosta con una gara di salto con l'asta in piazza cui prenderanno parte tutti i partecipanti al raduno che lo desiderano.

L’attività sarà gestita e monitorata dal Prof. Frati Riccardo (parte di forza e di tecnica di salto) e dai professori della Società G.S. Victoria (parte ginnastica artistica) che nei giorni di allenamento stanziale a Torino (26-29 agosto) si alterneranno nella proposta degli esercizi seguendo il programma di massima sotto indicato:

  • esercizi di presentazione ed imbucata,
  • presentazione e stacco con 2 e 4 appoggi;
  • prove ad asta rigida da 2 a 6 appoggi;
  • rincorse con 10 -12 appoggi
  • esercizi di tecnica per la fase di volo:
  • rincorse brevi ed infilata con asta rigida;
  • rincorse brevi e tenute con asta morbida.

Salti completi

  • esercizi di pre-acrobatica
  • a corpo libero;
  • con piccoli e grandi attrezzi (sbarra, trampolino elastico ecc.).
  • forza funzionale e propedeutica allo strappo e lo slancio.
Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium