/ Volley

Volley | 26 luglio 2019, 16:00

L’opposto Kertu Laak è la dodicesima giocatrice della Reale Mutua Fenera Chieri ’76

Nata a Kohila (Estonia) il 21 febbraio 1998, 188 cm d’altezza, ha iniziato la sua carriera da palleggiatrice (ricevendo anche diversi premi), per passare poi al ruolo di opposto

L’opposto Kertu Laak è la dodicesima giocatrice della Reale Mutua Fenera Chieri ’76

"Seguivamo Kertu Laak da diversi anni, da tempo pensavamo di portarla a Chieri. È una giovane di belle speranze e tante qualità, un valido attaccante, titolare nella nazionale estone. Può diventare un ottimo giocatore che si va a incastrare bene nella nostra filosofia e nel nostro modo di pensare. Credo abbia ancora molto da lavorare, ma pensiamo possa fare un bel percorso tecnico insieme a noi. Sebbene avesse molte offerte, il fatto che Kertu abbia scelto la nostra realtà mettendosi in gioco in un campionato italiano di alta qualità, ci fa molto piacere".
Il direttore sportivo Max Gallo dà così il benvenuto all’opposto Kertu Laak, dodicesima giocatrice della Reale Mutua Fenera Chieri ’76 per il prossimo campionato di A1.
Nata a Kohila (Estonia) il 21 febbraio 1998, 188 cm d’altezza, ha iniziato la sua carriera da palleggiatrice (ricevendo anche diversi premi), per passare poi al ruolo di opposto. Dopo svariati trofei nella lega estone e baltica col Kohila VK, dal 2017 al 2019 ha giocato in Finlandia nell’LP Viesti Salo vincendo uno scudetto e venendo premiata per due anni come miglior opposto del campionato. Nel 2017 e nel 2018 è stata anche premiata come giocatrice estone dell’anno. In nazionale fin dal 2013, sta attualmente preparando il prossimo campionato europeo, a cui l’Estonia partecipa per la prima volta nella sua storia.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium