/ Sport acquatici

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport acquatici | 30 luglio 2019, 17:00

Al via in Valle d’Aosta “Be young Be water” primo Camp internazionale dei giovani atleti del rafting

Dedicato ai giovani atleti del rafting organizzato in Italia dalla World Rafting Federation e dalla Federazione Italiana Rafting

Foto Federazione Italiana

Foto Federazione Italiana

Ha ufficialmente preso il via a Villeneuve (Aosta) “Be young Be water”, primo Camp internazionale dedicato ai giovani atleti del rafting organizzato in Italia dalla World Rafting Federation e dalla Federazione Italiana Rafting con il sostegno di CVA Trading (Compagnia Valdostana delle Acque spa), Comune di Villeneuve, Rafting Aventure Villeneuve e Time Trial.

Al Camp, che ha aperto in mattinata presso la base di Rafting Aventure a Villeneuve (Aosta) sulle rive della Dora Baltea dove l’anno scorso si è disputata le prova di Discesa dei Mondiali Junior e Under 23, partecipano, accompagnati dai loro allenatori, atleti Under 19 (15-19 anni) provenienti da Bulgaria, Iran, Romania e Serbia assieme a rappresentati della squadra giovanile italiana.

Nel corso della settimana di “Be young Be water” i partecipanti alterneranno attività fluviali sulla Dora Baltea (tecnica di gestione, esercizi di sicurezza operativa nel fiume, lavoro di squadra, leadership sportiva, metodi operativi e scambi di metodologie tra allenatori di diversi Paesi per l'educazione ambientale e lezioni di protezione delle acque) con trekking nella natura delle valli laterali e visite alla centrale idroelettrica di Villeneuve. Non mancheranno le visite alle  principali attrazioni della Valle d'Aosta, dalla Fortezza di Bard ai più famosi castelli.

Il calendario e tutte le informazioni sull’attività della Federazione Italiana Rafting sul sito: www.federrafting.it e alla pagina Facebook

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium