/ Sport acquatici

Sport acquatici | 01 agosto 2019, 13:00

Campionato Italiano di Categoria, a Roma si assegnano le ultime medaglie tricolori della stagione

Sono 18 le società di Piemonte e Valle d’Aosta rappresentate

Campionato Italiano di Categoria, a Roma si assegnano le ultime medaglie tricolori della stagione

Spenti i riflettori sui Mondiali di Gwangju, il nuoto sarà ancora protagonista dell’estate allo Stadio del Nuoto di Roma, sede del Campionato Italiano di Categoria in programma da giovedì 1 a mercoledì 7 agosto. I primi quattro giorni (1-4 agosto) saranno dedicati alle gare di Junior, Cadetti e Senior, i successivi tre giorni (5-7 agosto) saranno invece dedicati ai Ragazzi. Sono 1096 gli atleti delle categorie Junior, Cadetti e Senior iscritti alla manifestazione (561 maschi e 535 femmine), in rappresentanza di 259 società e per un totale di 2600 presenze gara più 214 staffette. I Ragazzi sono invece 816 (494 maschi e 322 femmine), portacolori di 283 società e per un totale di 1894 presenze gara e 118 staffette.
 
Sono 18 le società di Piemonte e Valle d’Aosta rappresentate al Campionato Italiano di Categoria (tra parentesi le presenze gara): Aosta Nuoto (1), Aquatica Torino (7), Arona Active (1), Centro Nuoto Nichelino (14+3 staffette), Centro Nuoto Torino (75+10 staffette), CSR Granda (24), Dynamic Sport (64+9 staffette), Libertas Nuoto Novara (7), NC Montecarlo Casale Monferrato (2), OASI Laura Vicuna (5), Piscina Dugongo (2), Rari Nantes Torino (112+13 staffette), Sa-Fa 2000 Torino (3), Sisport Spa (37+3 staffette), Swimming Club Alessandria (10), UISP Pinerolo Nuoto (2), VO2 Nuoto Torino (22+2 staffette), Vivisport UISP Fossano (5).
 
Il comitato regionale FIN Piemonte e Valle d’Aosta concluse i Tricolori di Categoria della passata stagione con 36 medaglie - 9 ori, 8 argenti e 19 bronzi - un gran numero di finali, podi e piazzamenti di rilievo anche nelle classifiche per società. Alessandro Miressi stabilì l’attuale primato nazionale dei 100 stile libero (47’’92), mentre le Junior della Dynamic Sport firmarono il record italiano di categoria nella 4x100 stile libero (3’50''20). Risultati importanti, che la spedizione di Piemonte e Valle d’Aosta proverà a ripetere e migliorare.
 
Di ritorno dai Mondiali di Gwangju, saranno ai blocchi di partenza Alessandro Miressi (Fiamme Oro/Centro Nuoto Torino) e Alessandro Bori (Fiamme Gialle/In Sport Rane Rosse), compagni di allenamento a Torino. Rimanendo in tema di recenti competizioni internazionali, saranno presenti Helena Biasibetti (Dynamic Sport), Emma Virginia Menicucci (Sisport Spa) e Emiliano Tomasi (Rari Nantes Torino), tre dei quattro nuotatori piemontesi che hanno vestito la maglia azzurra agli Europei Junior, tutti e tre tornati a casa con medaglie. Tra i Ragazzi ai blocchi di partenza Simone Dutto (CSR Granda), da poco rientrato dall’EYOF, Giada Gorlier (Rari Nantes Torino) e Giulia Vetrano (Centro Nuoto Nichelino), azzurrine in Mediterranean Cup.

R,T,

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium