/ Basket

Basket | 12 agosto 2019, 16:58

Beatrice Del Pero, la “Pantera d’Oro”

La giocatrice dell’Iren Fixi Torino ha dato alla conquista dell’Europeo Femminile Under20 un accento fortemente torinese

Beatrice Del Pero, la “Pantera d’Oro”


La conquista dell’Europeo Femminile Under20, ha un qualcosa di epico, ha
un sapore particolare, ha un accento fortemente torinese.

La squadra Azzurra di coach Orlando è partita male, per poi prendere coscienza delle proprie eccellenti qualità e mettere al muro autentiche corazzate, ribaltando giorno dopo giorno tutti i pronostici che forse mai l’hanno data per favorita.

Sembra il copione di una pellicola di Hollywood, un po’ come «Glory road» od il più recente «Coach Carter», oppure come l’intramontabile «Colpo vincente». Queste ragazze hanno scritto a tinte forti ed indelebili una delle pagine più belle del basket italiano e continentale.

Tra le protagoniste principali di questa conquista spicca Beatrice Del Pero, la guardia titolare del quintetto Azzurro, che coach Riga e la dirigenza dell’Iren Fixi Torino hanno avuto la capacità di portare all’ombra della Mole per la prossima stagione. Del Pero ha saputo trascinare le proprie compagne, punti, assist e giocate non sono mancate, il tutto mixato con un grande carattere ed una tenacia invidiabili.

Della vincente spedizione Azzurra hanno fatto parte anche Costanza Verona, Valeria Trucco ed Anastasia Conte, già tesserate negli anni passati con la Pallacanestro Torino, che sotto gli insegnamenti di coach Riga hanno trovato quegli apprendimenti che le hanno portate alla medaglia d’oro europea, ecco perchè questo successo ha un forte accento torinese ed è colorato di biancostellato,

Il futuro del basket italiano sembra sorriderci grazie a quest’impresa firmata anche dalla nostra Beatrice Del Pero, congratulazioni alla nostra nuova “Pantera d’Oro”!

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium