/ Motori

Motori | 30 agosto 2019, 16:00

Sfiora quota cento iscritti il 34° Rally Città di Torino

Venerdì 6 settembre il via alla gara e l’elezione di Miss Pianezza e Miss Rally Città di Torino

Sfiora quota cento iscritti il 34° Rally Città di Torino

Sfiora quota cento il numero delle iscrizioni giunte fino ad oggi per la 34° edizione del Rally Città di Torino. Un numero destinato a salire ancora visto che le iscrizioni si chiuderanno lunedì 2 Settembre. Il penultimo appuntamento valido per la  Coppa Italia Rally Aci Sport 1° zona e  per il Michelin Cup 2019 non tradisce la sua grande tradizione e si preannuncia ricco di contenuti tecnici e spettacolari.

Al via tutti i migliori specialisti di zona fra i quali spiccano l’astigiano Joacopo Araldo vincitore lo scorso anno ma anche il valdostano Elwis Chentre oltre a Patrick Gagliasso. Basterebbero questi tre a garantire un week-end sportivo di alto livello. Ma la sfida agonistica fra le valli di Susa e di Lanzo rappresenta un crecevia importante per i destini nel trofeo Aci Sport di zona. Facile quindi immaginare un elenco iscritti di alto livello e una gara vibrante e incerta.

Confermato il programma con le verifiche tecniche e sportive nel pomeriggio di venerdì a Givoletto che ospiterà anche il Parco Assistenza durante la gara, a cui farà seguito lo shake down.  Cerimonia di partenza prevista nella serata come lo scorso anno a Pianezza nell’elegante cornice di Villa Leumann a cui farà seguito l’apericena riservato ai partecipanti e l’elezione di Miss Pianezza e Miss Rally Città di Torino. Fra le novità di questa edizione il trofeo Valli di Lanzo assegnato a tutti i vincitori delle classi costituite.

Info: www.rtmotorevent.it

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium