/ Calcio

Calcio | 03 settembre 2019, 16:00

Serie D: Verbania – Ligorna 1-0. Buona la prima per un Verbania concreto

March winner Federico Gatti, autore di un bellissimo gol al 18’ del primo tempo

Serie D: Verbania – Ligorna 1-0. Buona la prima per un Verbania concreto

SERIE D: VERBANIA, OTTIMO ESORDIO

È Federico Gatti l’uomo-partita, autore di un bellissimo gol al 18’ del primo tempo. Partendo da centro campo fraseggia con Ramponi, ci crede e batte il n. 1 Bulgarelli per la gioia della tribuna. “È il risultato di un grande gruppo. Sono 3 punti meritati che ci servono anche per lavorare bene in settimana. L’obiettivo è la salvezza, speriamo di raggiungerla prima possibile” dichiara a fine partita.

I ragazzi di Mister Galeazzi si presentano al fischio d’inizio da matricole ma partono senza timori e mostrano subito buon gioco e belle intese contro i genovesi del Ligorna, reduci da un ottimo campionato concluso nelle zone alte della classifica.

Sono i biancocerchiati a partire forte e già all’8’ una bella incursione di Colombo che serve Ramponi è vanificata dall’intervento della difesa. Un minuto dopo è Bellini a rendersi pericoloso ma il numero 1 ospite riesce a respingere. Il vantaggio porta la firma di Federico Gatti che al 18’ s’invola verso la porta, servito ottimamente da Ramponi in sovrapposizione con Colombo. Al 24’ anche Panzani si presenta davanti alla porta di Bulgarelli, sparando alto sopra la traversa.

Il Ligorna cerca di approfittare di qualche calcio piazzato concesso dal sig. Bertuzzi di Piacenza, ma la difesa guidata da Russo è sempre attenta e fa buona guardia. L’unica vera occasione ospite è al 42’: punizione dal limite di Corsini, bel corsa in area ma Di Cecco e Kacorri si ostacolano a vicenda e l’azione sfuma.

Nel secondo tempo cala il ritmo e qualche sostituzione per parte cerca di dare nuova linfa al gioco. A poco meno dello scoccare della mezz’ora si chiude di fatto il match con l’espulsione di Ferrante (rosso diretto al 26’ st) reo di intervento pericoloso su Austoni. Troppo caldo e troppa stanchezza per questo torrido primo settembre in riva al Lago Maggiore, che regala tuttavia il più fresco dei ritorni in serie D.

È Pietro Fassoli (oggi in panchina al posto di Mister Galeazzi impossibilitato a presenziare per un impegno di famiglia) a commentare il match d’esordio. “Faccio i miei complimenti ai ragazzi per la prestazione in campo, per l’attaccamento alla maglia. Sapevamo di dover soffrire ma onestamente non abbiamo mai rischiato, forse di pericolo ne abbiamo creati più noi.”

“La soddisfazione è tanta perché il gruppo è coeso, ormai consolidato in cui si sono integrati i nuovi. Un gruppo di uomini veri. Tutti hanno dato l’anima, anche i più giovani o chi è entrato dalla panchina. Partire con il piede giusto è fondamentale, non dobbiamo tuttavia esaltarci ma andare avanti per la nostra strada con serietà per onorare il nostro impegno, la fiducia degli sponsor e la piazza.”

Una bella cornice di pubblico (circa 400 i presenti) e 60 abbonamenti sottoscritti nella sola giornata di ieri sono numeri già più che positivi.

Domenica la trasferta vedrà il Verbania impegnato alle 15:00 a Vado Ligure, Stadio “F.Chittolina”.

Formazioni

Reti: Federico Gatti (18′ pt)

Asdc Verbania
Russo, Ramponi, Panzani, Bellini, Pezzati, Gatti, Colombo Alessandro, Musso (35’ st Corio), Austoni (Cap.) (42’ st Artiglia) Margaroli, Gambino (Bottazzi Trentani 19’ st)
All.: Sergio Galeazzi (in panchina Pietro Fassoli)
A disposizione: Savoini, Piraccini, Corio, Bottazzi Trentani, Leonardi, Spinelli, Pezzoni, Della Vedova, Artiglia.

Scd Ligorna 1922
Bulgarelli, Ferrante, De Novaro, Gnecchi, Gallotti, Corsini (39’ st Glarey) , Zunino (Cap.), Di Cecco (36’ st Capotos) Kacorri (10’ st Vallerga) Chiarabini, Fasce.
All.: Luca Monteforte
A disposizione: Ventura, Capotos, Perrone, Gilardi, Glarey, Leone, Moretti, Cascone, Vallerga.

Arbitro: Sig. Valerio Bertuzzi di Piacenza
Assistenti: Sig. Stefano Berria di Livorno; Alberto Rinaldi di Pisa

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium