/ Golf

Golf | 03 settembre 2019, 12:00

Tutti uniti per la ricerca: la XVI edizione della Golf Cup organizzata dalla Fondazione Vialli e Mauro è stata un successo (Video e Foto)

Ospiti di lusso al Royal Park I Roveri per passare una splendida giornata di sport finalizzata alla solidarietà. Dal 2003 la Fondazione Vialli e Mauro raccoglie fondi a favore della Ricerca sulla SLA.

Tutti uniti per la ricerca: la XVI edizione della Golf Cup organizzata dalla Fondazione Vialli e Mauro è stata un successo (Video e Foto)

Nella giornata di ieri, lunedì 2 settembre, la Golf Cup ha festeggiato il suo sedicesimo compleanno. Anche quest'anno la competizione benefica organizzata dalla Fondazione Vialli e Mauro per raccogliere fondi a favore della Ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica ha riscosso grande successo e non sono mancati ospiti di lusso che si sono sfidati a golf nella formula “shot gun 18 buche” nella straordinaria cornice del Royal Park I Roveri.

Presenti Professionisti dell’European Tour, imprenditori e amici del mondo dello sport e dello spettacolo. Ogni squadra era composta da un Professionista, una celebrità e due amateurs. L’obiettivo sportivo? Aggiudicarsi il Vialli e Mauro Best Team Challenge. L’obiettivo più importante, però, è stato sicuramente quello benefico, ovvero il finanziamento della ricerca sulla SLA. Tutti i fondi raccolti saranno devoluti ad AriSLA - Fondazione Italiana di Ricerca per la SLA.

A sostegno di questo stesso obiettivo sarà attivo, fino al 22 settembre, il numero solidale 45587 per permettere a chi lo desideri di dare il proprio contributo a favore della Ricerca sulla SLA. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Iliad, Coop Voce, Tiscali. Sarà di 5 euro per le chiamate da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile e di 2 e 5 euro da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb e Tiscali. A oggi la Fondazione Vialli e Mauro ha devoluto oltre 3.700.000 euro nella Ricerca.

Come anticipato in precedenza erano tante le celebrità presenti e alcune di loro, tra cui i veri artefici di tutto ciò Gianluca Vialli e Massimo Mauro, Andrea Pirlo e niente di meno che Michel Platini hanno espresso tutto il loro sostegno a questa importante iniziativa e si sono soffermati anche su queste prime due giornate di serie A appena disputate. Altri ospiti d'onore il Presidente della Juventus, Andrea Agnelli, Pavel Nedved, Marco Van Basten e Christian Panucci. 

Uno dei momenti più emozionanti è stato proprio quando Gianluca Vialli ha ricevuto in omaggio dal Presidente bianconero la maglia numero 7 della Juventus, autografata da Cristiano Ronaldo.

Di seguito le video-interviste a Gianluca Vialli, Michel Platini, Andrea Pirlo e Massimo Mauro. 

Andrea Colella

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium