/ FACEBOOK

| 12 settembre 2019, 12:00

Torino, 1° Torneo Internazionale di Wheelchair Curling

Da giovedì 12 a domenica 15 settembre 2019 (ingresso libero e gratuito). Tre Nazioni al via: Italia, Cina e Russia

Torino, 1° Torneo Internazionale di Wheelchair Curling

Torino è pronta ad ospitare un'altra grande manifestazione sportiva paralimpica: si tratta del 1° Torneo Internazionale di Wheelchair Curling, in programma al PalaTazzoli di Via Sanremo 67 da giovedì 12 a domenica 15 settembre 2019 (ingresso libero e gratuito).

L'organizzazione è affidata ad Asd Sportdipiù in collaborazione con Virtus Piemonte Ghiaccio e con il patrocinio di Città di Torino, Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, Federazione Italiana Sport del Ghiaccio e Comitato Italiano Paralimpico Piemonte. Gli sponsor principali saranno Federazione Nazionale Italia-Cina, Lauretana e Jac Motors.

Le nazioni partecipanti saranno tre (Italia, Cina e Russia) ma le formazioni che scenderanno sul ghiaccio saranno molte di più, vista la presenza delle “squadre B”; durante il torneo sarà inoltre possibile usufruire della commissione medica (di cui farà parte il torinese Enrico Chesi) attiva per la classificazione internazionale degli atleti con disabilità. Ma non finisce qui: nella giornata di giovedì, infatti, una decina di pazienti dell'Unità Spinale Unipolare di Torino avranno la possibilità di assistere alla gara inaugurale della nostra Nazionale e di provare la disciplina.

Il torneo si è dotato di un “Comitato d'Onore”, rappresentato da autorevoli personalità pubbliche: oltre al presidente Gianni Firera (Inps), ne fanno parte Giuseppe Baldino (Inps), Laura Cassio (Prefettura), Filippo Dispenza (Polizia di Stato), Lamberto Vallarino Gancia (Fondazione Teatro Stabile) e Gianni Oliva (storico). Tra Asd Sportdipiù e Inps è in fase di definizione un protocollo d'intesa per l'avviamento allo sport delle persone con disabilità.

Marco Bertello

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium