/ Calcio

Calcio | 15 settembre 2019, 17:30

ECCELLENZA A/B - Tris di De Peralta (Saluzzo). Pont in testa, Pinerolo con le cuneesi

A Biella malore all'arbitro: si rigiocherà partendo dal 45' sullo 0-1 per il BorgoVercelli. Borgaro, Cestone-gol al 95'

Menabò del Pont, Erbini del Trino e De Peralta in tripletta a Saluzzo

Menabò del Pont, Erbini del Trino e De Peralta in tripletta a Saluzzo

ECCELLENZA A

>>> CLASSIFICA

Il Pont Donnaz a punteggio pieno dopo due giornate: la squadra di Ezio Rossi espugna il campo della Fulgor 1-2 coi gol di Simone Menabò e Dansu. A quota 6 punti potrebbe salire il BorgoVercelli, che al 45' batte 0-1 La Biellese: la partita però non vede le squadre rientrare nella ripresa a causa di un malore all'arbitro (niente di grave, pressione bassa). Si recupererà dallo 0-1 per gli ospiti, in gol con Esposito su rigore.

A 4 punti Accademia (2-0 al Baveno, gol di Secci e Manfroni), Aygreville (1-0 alla ProSettimo, decisivo Mazzocchi), Trino (Erbini gol al 90' su rigore, 2-1 il finale dopo le reti di Scutti e Mascolo) e Borgaro (incredibile pareggio ad Oleggio con rete di Cestone al 95', 2-2).

Bella vittoria per lo Stresa, che allunga 3-0 sulla Roce per poi chiudere 3-2 nel finale: segnano Niang (2) e Menabò.

ECCELLENZA B

>>> CLASSIFICA

Giornata super per il Saluzzo, che batte 4-0 l'Atletico con tripletta di bomber De Peralta e sigillo finale di Mondino. Il Pinerolo è l'unica torinese dei due gironi a fare risultato (ed è anche in testa con le cuneesi): 0-3 all'Olmo con Gasbarroni, Fiorillo e Micelotta. In alto anche il Corneliano Roero (autogol nello 0-1 alla Cbs) e Pro Dronero (0-3 al Benarzole).

A 4 punti ecco il Vanchiglia, che fa 1-1 con l'Hsl Derthona, anche lei con gli stessi punti in classifica (reti di D'Onofrio e Soumah, che l'anno scorso aveva già segnato nel torinese al San Mauro).

Il Castellazzo sconfitto al 90' a Pinerolo sette giorni fa, tra le polemiche per un rigore contestato, infila la prima vittoria nel modo più convincente: 3-1 al Chisola, al quale non basta il gol di Ba. L'Asti supera in classifica i cugini del Canelli (0-0 col Centallo) battendo 1-0 il Moretta con rete decisiva di Lewandowski nel finale.

 

Michele Rizzitano

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium