/ Calcio

Calcio | 24 settembre 2019, 14:00

Torino-Milan decisivo per le sorti di Giampaolo?

La Sisal quota 3,00 l’esonero del tecnico in caso di sconfitta

Una immagine di Torino-Milan dello scorso campionato

Una immagine di Torino-Milan dello scorso campionato

Il futuro di Marco Giampaolo è letteralmente appeso ad un filo.

Dopo l’impietoso ko nel derby con l’Inter (che solo per via dei legni della porta e delle grandissime parate di “Gigio” Donnarumma) e un avvio di campionato di certo al di sotto delle attese pare che all’allenatore del Milan sia già arrivato un ultimatum, e che le prossime tre partite saranno decisive, a partire quindi da quella difficilissima contro il Torino, in trasferta, di giovedì sera sera.

Il Milan parte da sfavorito e il successo scacciacrisi è dato a 3,00 sul tabellone Sisal Matchpoint, lo stesso valore a cui è precipitata la quota sull’esonero del tecnico dopo il ko contro l’Inter di sabato sera. A consolare parzialmente Giampaolo, c’è il fatto di trovarsi decisamente in "buona compagnia": insieme con lui, nella scommessa sugli allenatori esonerati entro la fine di dicembre, figurano Tudor dell’Udinese, quotato a 2,30, Corini del Brescia (atteso dalla Juventus) a 1,95, Montella della Fiorentina (penalizzato più dai risultati che non dal gioco dei viola) e Juric dell’Hellas Verona a 1,90, ma soprattutto Eusebio Di Francesco, a 1,65, ancora in bilico nonostante la vittoria della sua Sampdoria contro il Torino.

W.A.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium