/ Motori

Motori | 24 settembre 2019, 18:00

Balletti Motorsport: che bella vittoria all'Elba

Salvini e Tagliaferri portano al successo la Porsche 911 grazie ad una gara maiuscola ben supportati da un mezzo perfetto. Bel podio anche in salita con Adragna alla Coppa Nissena. Corsica, Rally Città di Bassano e Coppa del Chianti nel prossimo fine settimana

Balletti Motorsport: che bella vittoria all'Elba

Una vittoria strepitosa e fortemente voluta! Con queste parole si può riassumere l’esaltante prestazione di Alberto Salvini e Davide Tagliaferri che si sono aggiudicati l’edizione 2019 del Rallye Elba Storico alla guida della Porsche 911 RSR Gruppo 4 preparata dalla Balletti Motorsport, riportando dopo due anni alla vittoria una vettura del 2° Raggruppamento in un Campionato Italiano sempre più monopolizzato da quelle del 4°.

Un successo che aveva preso una marcata fisionomia al termine della prima tappa chiusa al comando dal duo toscano, concretizzato nelle quattro prove della seconda frazione con un avvincente testa a testa sul filo dei decimi di secondo, con l’evoluta Porsche 911 Gruppo B di Da Zanche. La vittoria elbana porta a due i successi stagionali per Alberto e Davide, dopo quello ottenuto un paio di mesi fa alla Coppa Ville Lucchesi e aggiunge una ventata d’ottimismo in casa Balletti Motorsport dopo un periodo non facile.

Grande soddisfazione e festeggiamenti, sono scaturiti anche dalla prestazione di Italo Ferrara, che non finisce più di stupire: alla soglia degli ottant’anni, l’alessandrino ben coadiuvato da Gabriele Bobbio, ha portato al traguardo la Porsche 911 SCRS Gruppo 4, in trentesima posizione assoluta cogliendo la sesta piazza di classe. Soddisfatti anche i còrsi Mathieu Martinetti e Fabrice Gordon, ventottesimi con la Subaru Legacy 4x4 Gruppo A in una gara senza ambizioni di classifica. Unica nota stonata, il ritiro a causa di una toccata della Porsche 911 RSR di Giampaolo Mantovani e Luigi Annoni.

A completare il positivo fine settimana per la squadra di Carmelo e Mario Balletti, è arrivata anche l'ottima prestazione di Matteo Adragna alla Coppa Nissena dove ha colto il terzo posto assoluto con la Porsche 911 RSR Gruppo 4, vincendo anche la classifica del 2° Raggruppamento.

L'intenso mese di settembre, si avvia alla chiusura con altri due impegni: il Rally Storico Città di Bassano e la Coppa del Chianti. Al rally veneto saranno due le Porsche 911 in gara: la RSR Gruppo 4 di Claudio Zanon e Maurizio Crivellaro, oltre alla SC/RS del 3° Raggruppamento sulla quale saliranno nuovamente, dopo il buon debutto del R.A.A.B., Alessandro Ferrari e Piero Comellato. Infine, un nuovo impegno in Corsica per una delle numerose manifestazioni dell'isola, alla quale parteciperanno la Subaru Legacy di Martinetti e le Porsche 911 di Alfonsi e Rognoni.

Due le Porsche 911 RSR e una BMW M3, infine, saranno impegnate alla Coppa del Chianti, cronoscalata senese valida per il Campionato Italiano: con le coupè di Stoccarda Giuliano Palmieri e Matteo Adragna, mentre sulla bavarese tornerà in gara Massimo Perotto.

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium