/ Altri sport

Altri sport | 02 ottobre 2019, 07:55

Torino si candida a ospitare le Universiadi invernali e gli Special Olympics 2025: “Rassicurazioni dal Governo”

Comune e Regione allineati sulla candidatura: decisivo un incontro informale avvenuto ieri, ai margini della cerimonia organizzata per celebrare i 157 anni della Corte dei Conti

Torino si candida a ospitare le Universiadi invernali e gli Special Olympics 2025: “Rassicurazioni dal Governo”

Torino si candida ad ospitare le Universiadi invernali e gli Special Olympics in programma nel 2025. A renderlo noto è una nota di Palazzo Civico. Decisiva, in tal senso, la giornata di ieri: a margine della cerimonia organizzata per celebrare i 157 anni della Corte dei Conti infatti, è emersa una piena sintonia tra Governo, Regione Piemonte e Comune di Torino per candidare il capoluogo piemontese, le sue valli e le sue montagne a ospitare questo doppio appuntamento sportivo di assoluto rilievo.

Il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, il Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e la Sindaca della Città di Torino, Chiara Appendino, hanno ribadito l’impegno a sostenere tale candidatura attraverso i passi formali che si renderanno necessari. Da parte del Vice Ministro Castelli, in particolare, sarebbe emersa una rassicurazione a nome del Governo. Passi avanti dunque verso questa doppia candidatura.

L’ultima edizione dell’Universiade invernale, la ventinovesima, si è svolta a Krasnojarks, in Russia, mentre la prossima si svolgerà a Lucerna, in Svizzera. L’evento prevede gare per 11 sport e 76 discipline per circa 3000 atleti coinvolti. Gli Special Olympics sono invece una manifestazione sportiva dedicata agli atleti con disabilità intellettiva, organizzata con cadenza biennale, che vede alternarsi la versione estiva a quella invernale. Torino e l’Italia non hanno mai ospitato un’edizione: la prima volta potrebbe accadere nel 2025.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium