/ Sport acquatici

Sport acquatici | 02 ottobre 2019, 12:00

XXIII Rowing Regatta: ritorna la sfida tra Università e Politecnico ai Murazzi di Torino

Venerdì 4 ottobre sulle rive del fiume Po

XXIII Rowing Regatta: ritorna la sfida tra Università e Politecnico ai Murazzi di Torino

Venerdì 4 ottobre ritorna la Rowing Regatta, giunta quest’anno alla XXIII edizione. La sfida a colpi di remo ormai celebre tra Università degli Studi di Torino e Politecnico di Torino tornerà sulle rive del fiume Po.

A partire dalle ore 17.00: benedizione delle imbarcazioni presso il rettorato dell’Università degli Studi di Torino, sfilata lungo via Po direzione Murazzi. Seguiranno le sfide sul fiume Po: prima quella femminile nel 4 di coppia e poi quella nell’8+ maschile con gli atleti di Università e Politecnico di Torino. La sfida tra i due equipaggi maschili inizierà alle 18.00: tre le prove sulla distanza di 400 mt. (dal Ponte Vittorio Emanuele I – piazza Vittorio Veneto, al ponte Umberto I – corso Vittorio Emanuele II). Le tre gare sono tutte disputate in controcorrente. La vittoria va a chi ottiene i migliori piazzamenti nelle tre manches.

PROGRAMMA
ore 16,00 CONSEGNA KIT “TIFA IL TUO TEAM” @RETTORATO UNITO

ore 17,00 BENEDIZIONE DELLE IMBARCAZIONI @RETTORATO UNITO

ore 17,20 SFILATA IMBARCAZIONI

ore 18,00 XXIII ROWING REGATTA

4 DI COPPIA FEMMINILE UNITO vs POLITO

8+ MASCHILE UNITO vs POLITO

a seguire PREMIAZIONI

ore 22,00 ROWING REGATTA International Students Party @Studentzone

GLI EQUIPAGGI

ROWING 8+ MASCHILE

UNIVERSITÀ
EDOARDO LANZAVECCHIA  (SOCIETÀ CANOTTIERI ARMIDA - ECONOMIA AZIENDALE – BRONZO AI MONDIALI U23)

FILIPPO FORNARA  (SOCIETÀ CANOTTIERI ARMIDA - MANAGEMENT DELL'INFORMAZIONE – ARGNTO AI CAMPIONATI EUROPEI UNDER 23)

LUCA LOVISOLO  (REALE SOCIETÀ CANOTTIERI CEREA - MEDICINE AND SURGERY)

ANDREA CARANDO  (REALE SOCIETÀ CANOTTIERI CEREA – ECONOMIA AZIENDALE – CAMPIONE ITALIANO ASSOLUTO)

LORENZO GAIONE  (CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO TORINESE – ATLETA PROGETTO AGON – STORIA – CAMPIONE ITALIANO UNIVERSITARIO)

NERI MUCCINI  (SOCIETÀ CANOTTIERI ESPERIA - REALE ACCADEMIA ALBERTINA BELLE ARTI - CAMPIONE DEL MONDO UNDER 23 – VICE CAMPIONE DEL MONDO UNIVERSITARIO)

FRANCESCO SQUADRONE (AMICI DEL FIUME - SCIENZE MOTORIE - CAMPIONE DEL MONDO UNDER 23)

LEONARDO RADICE (REALE SOCIETÀ CANOTTIERI CEREA – ECONOMIA E COMMERCIO)

Timoniere: NICCOLO’ MANCUSI  (CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO TORINESE – FISICA)

POLITECNICO
ALBERTO VINCENTI (REALE SOCIETÀ CANOTTIERI CEREA – INGEGNERIA DELL’AUTOVEICOLO - CAMPIONE ITALIANO ASSOLUTO)

ARTURO ROTTA  (REALE SOCIETÀ CANOTTIERI CEREA – INGEGNERIA ENERGETICA)

ALBERTO MARTINO (REALE SOCIETÀ CANOTTIERI CEREA – INGEGNERIA ENERGETICA)

FRANCESCO PERONA  (SOCIETÀ CANOTTIERI ARMIDA – INGEGNERIA DELL’AUTOVEICOLO)

RICCARDO ITALIANO (SOCIETÀ CANOTTIERI ESPERIA - INGEGNERIA CIVILE - CAMPIONE DEL MONDO UNDER 23 – VICE CAMPIONE DEL MONDO UNIVERSITARIO)

ANDREA CAVALLERO (AMICI DEL FIUME - INGEGNERIA DELL’AUTOVEICOLO)

LORENZO GALANO (SOCIETÀ CANOTTIERI ESPERIA – INGEGNERIA DELL’AUTOVEICOLO)

ALBERTO ZAMARIOLA  (REALE SOCIETÀ CANOTTIERI CEREA – INGEGNERIA CHIMICA E ALIMENTARE - CAMPIONE DEL MONDO UNDER 23)

Timoniere: EDOARDO PAGANO  (SOCIETÀ CANOTTIERI ARMIDA – FUORI QUOTA)       


ROWING 4 DI COPPIA FEMMINILE

UNIVERSITÀ
VALENTINA GALLO (CENTRO UNIVERSITARIO SPROTIVO TORINESE – COMUNICAZIONE INTERCULTURALE – BRONZO AI CAMPIONATI EUROPEI UNDER 23)

KHADIJA ALAJDI EL IDRISSI  (CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO TORINESE – INFERMIERISTICA – VICE CAMPIONESSA DEL MONDO JUNIOR)

GIULIA ROSSI PATRIARCA  (CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO TORINESE – PSICOLOGIA – ARGENTO AI CAMPIIONATI ITALIANI ASSOLUTI)

VERONICA BUMBACA (CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO TORINESE – SCIENZE MOTORIE - CAMPIONESSA ITALIANA ASSOLUTA)

POLITECNICO
SILVIA CROSIO (AMICI DEL FIUME – INGEGNERIA MECCANICA – CAMPIONESSA DEL MONDO U23 E CAMPIONESSA DEL MONDO ASSOLUTA PESI LEGGERI)

ELEONORA CARPINO (CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO TORINESE - INGEGNERIA FISICA – VICE CAMPIONESSA ITALIANA ASSOLUTA)

MATILDE BIDONE  (SOCIETA' CANOTTIERI CAPRERA – FUORI QUOTA) 

ANNA ROSSI  (SOCIETA' CANOTTIERI CAPRERA – FUORI QUOTA)           

UN PO’ DI STORIA

La Rowing Regatta risale al lontano 1997, prima edizione dell’evento. Ideata per promuovere il fiume Po e le tante società remiere del capoluogo sabaudo, la Rowing Regatta - sfida a remi tra Università di Torino e Politecnico di Torino organizzata dal Centro Universitario Sportivo Torinese in collaborazione con UNITO e POLITO - è diventata un appuntamento classico dell’autunno torinese e VENERDI’ 4 OTTOBRE 2019 festeggerà la sua ventitreesima edizione. Il CUS Torino ha pensato ad una manifestazione simile alla storica sfida tra le prestigiose università inglesi di Cambridge e Oxford (che dal XIX secolo si svolge sulle acque del Tamigi) al fine di promuovere il canottaggio e lo sport universitario torinese e contemporaneamente legare entrambi alla cultura e alla storia che caratterizzano la città sabauda. La sfida remiera britannica ha ispirato il Centro Universitario Sportivo torinese che ha fatto propria questa tradizione dando la possibilità a studenti universitari sportivi di ottenere soddisfazioni ed emozioni dall’attività di rowing sul nostro territorio. Nel 2018 la Rowing è stata vinta dal Politecnico di Torino che ha portato l’Albo d’Oro dell’evento sul punteggio di 12 a 10, sempre però a vantaggio di UniTo. Anche la gara femminile ha visto il Politecnico avere la meglio sull’Università.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium