/ Motori

Motori | 09 ottobre 2019, 15:00

La Grande Corsa 2019: oggi le iscrizioni al via

Da mercoledì 9 ottobre sarà possibile inviare i moduli per l'iscrizione al Rally Storico e per le due gare di regolarità: sport e a media

La Grande Corsa 2019: oggi le iscrizioni al via

Già disponibili nel sito ufficiale della manifestazione, i moduli d'iscrizione all'edizione 2019 della Grande Corsa si potranno inviare sino a lunedì 4 novembre; entra quindi nella fase decisiva la gara organizzata dall'Associazione Amici di Nino in collaborazione con il Club della Ruggine in programma a Chieri venerdì 8 e sabato 9 novembre prossimi. Terza volta come rally storico e quarta come regolarità sport, la Grande Corsa si propone anche ai seguaci della regolarità a media con una gara che prevede ben novanta rilevamenti gestiti con le attrezzature evolute della Blunik, organizzazione spagnola ben nota anche a molti dei regolaristi italiani.

Il resto del programma vede la consegna del road book dalle 9 alle 16 di domenica 3 novembre presso l'Enoteca Stazione a Chieri, con le ricognizioni autorizzate nella medesima giornata e giovedì  7 dalle 10 alle 18. Sarà il Centro Commerciale Ipercoop "Il Gialdo" ad ospitare le verifiche, con le sportive dalle 11 alle 17 e le tecniche dalle 11.30 alle 17.30. Dopo la pubblicazione degli elenchi dei verificati, alle 18.30 è prevista la presentazione degli equipaggi dal piazzale della stazione ferroviaria in Via Roma ed il successivo ingresso nel parco partenza presso l'azienda Aquaterm in zona industriale. Alle 7.50 di sabato 9 la partenza delle vetture del rally seguite dopo dieci minuti da quelle della sport e dopo un'ulteriore intervallo di cinque primi, da quelle della regolarità a media. L'arrivo è previsto dalle 17.30 sempre presso il piazzale della ferrovia dopo un percorso di 273 chilometri, 76 dei quali di prove speciali, quattro da ripetersi per un totale di otto tratti cronometrati inframmezzati da due riordini e tre parchi assistenza.

Come annunciato ad inizio stagione, alla Grande Corsa è stata assegnata la titolazione quale finale unica del T.R.Z. e per la prima volta i vincitori dei quattro Raggruppamenti delle quattro zone geografiche, si sfideranno nella gara che incoronerà i vincitori assoluti del Trofeo. Ma non è tutto, visto che sarà anche gara decisiva della Michelin Historic Rally Cup dedicata ai clienti della factory francese oltre a promettere un'emozionante sfida tra i contendenti del Memory Fornaca con almeno sei equipaggi con la possibilità di trionfare grazie anche al coefficiente 2 dell'ultima gara.

 

Informazioni e documenti di gara al sito web www.amicidinino.it

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium