/ Volley

Volley | 10 ottobre 2019, 07:00

Volley, presentata la rosa della Reale Mutua Fenera Chieri '76 per la stagione 2019/2020

Seconda stagione consecutiva in serie A1 per le bianco-blu che giocheranno la prima gara ufficiale del nuovo campionato domenica 13 ottobre e per l'occasione è stato organizzato, in collaborazione con il CUS Torino, il "VOLLEY DAY".

Volley, presentata la rosa della Reale Mutua Fenera Chieri '76 per la stagione 2019/2020

 

Mercoledì 9 ottobre, è iniziata ufficialmente la stagione 2019/2020 della Reale Mutua Fenera Chieri ’76.

Nella mattina di ieri, infatti, nella meravigliosa cornice della Sala Conferenze all’ottavo piano della storica sede di Reale Mutua, è stato presentato il roster bianco-blu che per la seconda stagione consecutiva militerà in serie A1, la massima serie nazionale di volley femminile.

Si tratta di una squadra quasi totalmente rivoluzionata: sono soltanto Akrari, Perinelli e Poulter le uniche giocatrici confermate. Quest’ultima, per di più, non ancora arruolabile come il capitano Enright per via degli impegni oltreoceano rispettivamente con Stati Uniti e Puerto Rico nella Norceca’s Continental Championship che si sta disputando in Puerto Rico e terminerà il 14 ottobre.

Le due neo-giocatrici collinari saranno, dunque, a disposizione di coach Giulio Cesare Bregoli, anche lui volto nuovo di questo nuovo Chieri, a partire dalla prossima settimana, ma la sensazione è che non le vedremo in campo almeno fino alla terza giornata di campionato.

Tornando al presente, abbiamo la certezza che finalmente si scenderà in campo per la gara d’esordio domenica 13 ottobre alle ore 18.30, non al Pala Fenera in fase di ampliamento e a disposizione a partire dalla seconda gara interna della stagione, ma nella suggestiva cornice del Pala Ruffini. Si tratterà di un’eccezione più che di una regola e per questa occasione è stata organizzata una vera e propria giornata dedicata alla pallavolo. In occasione della contemporaneità delle due partite casalinghe del Barricalla CUS Torino Volley e della Reale Mutua Fenera Chieri ‘76, il Pala Ruffini aprirà le sue porte a tutti gli appassionati di volley che con soli € 12,00 potranno assistere a entrambi gli incontri. Per Under 18, Over 65 e tesserati FIPAV il prezzo sarà di € 10,00. Per gli universitari il costo per le due gare sarà di € 6,00.

Riportando l’attenzione alla conferenza stampa, tanti i volti noti presenti al tavolo dei relatori.  

Ad aprire gli interventi è stato il “padrone di casa” Michele Quaglia, Direttore Commerciale e Brand di Reale Group, uno dei due title sponsor della società collinare: “Nel 2017 abbiamo iniziato questo percorso con il Chieri e siamo felici di proseguirlo insieme. Disciplina, abnegazione e lavoro costante sono caratteristiche che ci accomunano alla società del Presidente Filippo Vergnano. Reale Mutua, come è già stato sottolineato in più occasioni, vuole essere presente sul territorio e continuerà a farlo sostenendo tante società sportive torinesi e piemontesi e, di conseguenza, la scelta di sposare il progetto del Chieri è mirata. Ci tengo a fare un grande augurio a tutta la squadra confidando in una stagione ricca di soddisfazioni.”  

La parola, poi, è passata a Umberto Zanon di Valgiurata, Vice Presidente di Fenera, l’altro title sponsor: “Questo sarà il settimo anno di partnership con questa società. Alla base di tutto, però, c’è e ci sarà sempre un fattore determinante e fondamentale: la passione. Questa squadra ci ha fatto appassionare molto a questo sport e sono sicuro che continueremo a fare sentire la nostra presenza e il nostro appoggio alla famiglia bianco-blu.”  

Poi è stato il turno di Filippo Vergnano, Presidente bianco-blu: “Ci tengo, in primis, a ringraziare Reale Mutua per avere organizzato questa conferenza in una location così affascinante. Venendo alla stagione che ci attende, sarà interessante vedere che cosa succederà quest’anno. La squadra è stata costruita per tempo, la scelta dell’allenatore è stata fatta al termine del campionato scorso e di conseguenza abbiamo avuto la possibilità di iniziare a lavorare bene sin da subito. La rosa ha delle ottime potenzialità, diverse rispetto a quelle della passata stagione. Chiaramente non lotteremo per lo Scudetto, ma cercheremo di vendere cara la pelle contro tutte le nostre avversarie. Abbiamo il grande desiderio di giocare un grande campionato e sono sicuro che avremo tutte le carte in regola per farlo.”  

Al termine dell’intervento del Presidente Vergnano è toccato a uno dei volti nuovi di questo Chieri, il nuovo allenatore. Coach Giulio Cesare Bregoli ha preso la parola e in pochi minuti ha dimostrato di avere le idee molto chiare in testa, d’altronde si tratta di una figura di spessore internazionale in quanto impegnato anche come secondo allenatore della Nazionale maggiore femminile: “Il campionato italiano è, senza ombra di dubbio, uno dei più difficili del mondo se non addirittura il più ostico da affrontare. Il livello della nostra squadra è buono, ma il nostro primario obiettivo è la salvezza. Come ho detto più volte alle mie giocatrici, quest’anno dovremo pensare a una partita alla volta. Dovremo correre come le lepri per cercare di ottenere il massimo. Ordine e intensità saranno gli aspetti più importanti del nostro modo di interpretare la pallavolo, oltre ovviamente all’entusiasmo di giocare il campionato più divertente del mondo. Non dobbiamo fare calcoli, ma giocare tutte le partite come se fossero finali. Abbiamo tante giocatrici a disposizione e le due assenze del momento, di capitan Enright e Poulter non saranno un peso. Partiremo contro una squadra ostica da affrontare. Perugia non è una squadra da sottovalutare anche e soprattutto per l’aggressività che mette in campo. Alcune giocatrici della compagine umbra le conosco molto bene e sono consapevole del loro valore, ma sicuramente domenica scenderemo in campo con le idee chiare in testa.”  

Ultima, ma non sicuramente per importanza, la vice-capitana Elena Perinelli: “Abbiamo buone sensazioni in vista di questo nuovo anno in serie A1. Siamo una squadra composta da 13 giocatrici potenzialmente titolari e questo non può essere un aspetto da sottovalutare. Siamo giovani, di conseguenza, sarà importante essere spensierate. Allo stesso tempo la perseveranza potrà darci una grossa mano. Rosa ampia, spensieratezza e perseveranza, dunque, dovranno essere tre aspetti sempre presenti durante l’anno.”  

Appuntamento, dunque, per domenica 13 ottobre in occasione del “VOLLEY DAY”.  

Questi gli orari di inizio delle due sfide:
- ore 15.30 Barricalla CUS Torino Volley vs P2P Smilers Baronissi;
- ore 18.30 Reale Mutua Fenera Chieri ’76 vs Bartoccini Fortinfissi Perugia.  

Inoltre tutti gli abbonati della Reale Mutua Basket Torino e coloro che mostreranno il biglietto della partita casalinga del 6 ottobre avranno diritto al biglietto ridotto.  

Maggiori informazioni su: www.collegnovolley.it e www.chieri76.it.

 

Andrea Colella

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium