/ Basket

Basket | 20 ottobre 2019, 20:30

A1, la Iren Fixi cade a Palermo

Dopo aver buttato via il primo tempo, la Iren Fixi Torino lotta nel secondo, con la rimonta da -20 che sfuma solo nei secondi finali

A1, la Iren Fixi cade a Palermo

A Palermo arriva l’ennesima sconfitta per la Iren Fixi Torino. Le pantere partono malissimo e chiudono il primo tempo sotto di -20. Nel secondo tempo le ragazze di coach Riga giocano a correnti alternate riuscendo quasi nell’impresa di ribaltare il risultato nel minuto finale, la rimonta però si interrompe sul più bello.


CRONACA
Partono meglio le padrone di casa che grazie ai canestri di Verona e Gatling dopo 5’ tentano già la fuga con il parziale di 10-2. Coach Riga chiama un time out per riportare ordine nella sua squadra, ma all’uscita dalle panchine è ancora Palermo a colpire con Flores Costa che segna il +16 (19-3). La reazione di Torino, però, arriva sul finale: Milazzo, Kinard, Brcaninovic e Barberis dimezzano lo svantaggio portando le Pantere sul -9 alla fine della prima decina (27-18). Al rientro dal primo mini intervallo Torino non riesce a trovare continuità e ritmo come nella fine del primo quarto e Palermo può dilagare: il parziale di 18-7 spinge la Iren sul -20 (43-23) alla fine dei primi 20’.
Nella ripresa c’è un’altra Torino in campo: le bombe di Barberis e Kinard, unite ai centri della capitana dimezzano lo svantaggio (43-33) dopo appena 120’’ del terzo quarto. Palermo prova a reagire alla “furia” agonistica delle Torinesi con Verona e Gatling, ma la Iren non accenna a fermarsi e a 5’ dalla fine della terza frazione Salvini abbatte anche la doppia cifra di svantaggio (48-39). Le siciliane, però, non rimangono a guardare e passano prontamente al contrattacco: Miccio e Verona guidano le padrone di casa fino al nuovo +16 (56-40) alla fine del terzo periodo. Negli ultimi dieci la Sicily by Car di casa prova subito a chiudere i giochi con Russo e Cupido (63-43 a 7’ dalla fine). Torino è tutt’altro che intenzionata a cedere e prova riaprire i conti con tre bombe consecutive di Brcaninovic che riportano le Pantere a -9 (68-59) con 4’ da giocare. Palermo risponde con Flores Costa, ma l’ennesimo tiro pesante di Brcaninovic avvicina ancora le ospiti (70-62). Nell’ultimo minuto Torino spinge ancora con Kinard, Barberis e Brcaninovic, toccando il -4 (74-70). Palermo riesce ad arginare gli assalti delle avversarie e guadagna i primi due punti della stagione di A1. Finisce 77-70

Sicily by Car Palermo - Iren Fixi Torino 77-70 (25-16, 18-7; 13-17, 21-30)
Palermo: Russo 7, Miccio 7, Verona 13, Flores Costa 10, Gatling 18, Cupido 12, Cappelli ne, Casiglia ne , Manzotti 10, El Habbab, Caliò ne, Gioè ne. All. Coppa
Torino: Milazzo 16, Barberis 16, Brcaninovic 20, Del Pero 1, Kinard 11, Salvini 5, Togliani, Buffa ne, Petrova 2, Fahmy ne. All. Riga

S.M.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium