/ Tennis

Tennis | 22 ottobre 2019, 10:00

Padel, Monviso Sporting Club al settimo cielo: vittoria nel campionato di Serie B e promozione in Serie A

“Tre giorni fantastici a Sassuolo, nei quali tutto ha funzionato a dovere”

Padel, Monviso Sporting Club al settimo cielo: vittoria nel campionato di Serie B e promozione in Serie A

"Una tre giorni perfetta - così ha commentato al termine l'AD del Monviso Sporting Club di Grugliasco, Stefano Ponzano - quella che ci ha condotti alla conquista del tricolore di serie B e alla promozione nella massima serie. L'impresa non era affatto facile, per la forza dei rivali che abbiamo affrontato nella Final Four di Sassuolo, le implicazioni psicologiche del momento ed il fatto di dover dare tutti il massimo in un breve arco temporale. La nostra forza è stata proprio questa, ovvero aver fatto collimare tutti i tasselli e non aver sbagliato nulla, avendo conquistato tre partite su tre senza fare sconti a nessuno. Il segreto è stato senza dubbio la forza del gruppo, coeso in campo e fuori nonostante le provenienze diverse (piemontesi, romani, spagnoli, genovesi)".

Un percorso nato solo tre anni fa e diventato via via sempre più radioso: "Il nostro progetto padel - continua Stefano Ponzano - non era legato alla sola costruzione di campi in struttura ma ad un discorso agonistico che potesse avere seguito e catalizzare sempre più giocatori e appassionati. Abbiamo bruciato le tappe e di questo siamo fieri, anche se l'obiettivo era questo. Nel primo anno abbiamo disputato la serie C e siamo stati promossi. Lo scorso anno abbiamo raggiunto i play-off e in questa stagione la promozione. Un grazie a tutti, anche ai nostri tifosi che ci hanno seguiti a Sassuolo. Così ai nostri professionisti che non hanno mai fatto mancare consigli ai compagni, fin dalla fase a gironi. Un vero e proprio successo di squadra".

Due partite vinte a Sassuolo per 3-1, una per 4-0, contro il Riccione: "In stagione contro il Riccione avevamo perso in un'occasione e pareggiato nell'altra, a testimonianza del valore dei nostri rivali. A Sassuolo tutto ha veramente funzionato al massimo e i risultati di campo ne sono stati perfetta fotografia".

Ora la serie A: "Godiamoci questo successo e questa tre giorni - chiude Stefano Ponzano - poi penseremo al prossimo anno. Non sarà facile ma cercheremo di presentarci al via con l'obiettivo di non scendere in campo battuti fin dai primi scambi. La concorrenza è agguerritissima e consolidata negli anni, composta da società e club ad alto livello da molte stagioni. Sarà uno stimolo in più a competere e migliorare. Intanto potremo proporre nel nostro club spettacolo e grandi interpreti del movimento, alcuni dei quali normali frequentatori del massimo circuito mondiale, il World Padel Tour".

I giocatori
Alvaro Cepero nr 37 wpt
Willy Castanon campione del mondo a squadre Over 40 e campione di Spagna a squadre
Simone Licciardi

Stefano Pupillo

Matteo Spizzica

Matteo Savoldi 

Alessandro Gullotta

Yuri Leonik

Marcello Motta

Benny Sobrero 

Cristina Dolce

Manuela Savini

Vilma Macheda

Roby Ferrero

Coach: Nicolas Barroso Pena

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium