/ Sport invernali

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport invernali | 26 ottobre 2019, 16:00

Lo Sci Club Sauze d’Oulx pronto al via della nuova stagione

Presentato ieri il team al Circolo della Stampa a Torino

Lo Sci Club Sauze d’Oulx pronto al via della nuova stagione

Dopo un intenso e proficuo lavoro estivo e una serie di raduni autunnali che si concluderanno a fine novembre con l’ormai tradizionale trasferta in Norvegia per gli atleti più grandi, le Tigri di Sauze d’Oulx stanno affilando gli artigli per l’inizio della prossima stagione agonistica.

Tra conferme e novità lo Sci Club Sauze d’Oulx ha presentato ufficialmente ieri al Circolo della Stampa- Sporting la nuova stagione agonistica. E’ stata l’occasione per stilare un bilancio di quello che è stato fatto finora con lo sguardo rivolto già all’imminente futuro. Punto di riferimento per tutti gli atleti già da qualche mese, il Direttore Tecnico Davide Poncet che ha già guidato tutta la preparazione estiva, si è detto soddisfatto di tutte le attività sin qui svolte in tutte le categorie.

Abbiamo lavorato molto bene sia per la preparazione atletica sia nei periodi di allenamento sul ghiacciaio – ha commentato Poncet – e sono particolarmente soddisfatto delle risposte positive in merito alle presenze che abbiamo avuto durante gli stage nel periodo estivo e anche in questo inizio d’autunno”.

Il nuovo DT e il Presidente Barbara Merlin hanno poi illustrato la nuova composizione dello staff allenatori che insieme alla volontà di non sconvolgere più di tanto l’assetto di un team già collaudato, che rappresenta una certezza anche per il futuro, sia pur con qualche spostamento tra le diverse categorie, prevede anche l’inserimento di alcuni giovani. Inoltre, c’è la ferma volontà di una maggiore collaborazione con gli altri sodalizi sportivi della Vialattea per condividere esperienze ed obiettivi al fine di migliorare il percorso evolutivo degli atleti, in particolare di quelli delle categorie Children e  Giovani.

Abbiamo tecnici molto preparati la cui professionalità è assolutamente comprovata - ha commentato Barbara Merlin – ma per mantenere elevata la qualità della nostra offerta formativa a livello agonistico dobbiamo continuamente aggiornarci e rinnovarci, quindi è naturale che abbiamo modificato l’assetto del team, con l’obiettivo di garantire una sempre maggiore attenzione alle diverse esigenze dei nostri atleti, senza mai perdere di vista i nostri obiettivi”.

L’incontro ha fornito anche l’occasione di presentare alcune iniziative come l’utilizzo di mezzi multimediali, mediate l’utilizzo di un software, per monitorare e analizzare l’attività agonistica di tutti gli atleti durante tutta la stagione. E’ stata inoltre sottolineata l’importanza di una presenza costante di uno psicologo dello sport e di specialisti di osteopatia e salute posturale a fianco degli atleti ,perché nello sci non conta solo il fisico ma anche la mente.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium