/ Altri sport

Altri sport | 28 ottobre 2019, 11:30

Seconda vittoria consecutiva per la Seniores Maschile dell’Itinera Cus Ad Maiora Rugby 1951

I torinesi vincono 22 a 10 contro un avversario ostico come la Pro Recco e si porta a quota 9 punti in classifica

Seconda vittoria consecutiva per la Seniores Maschile dell’Itinera Cus Ad Maiora Rugby 1951

Seconda vittoria consecutiva per la Seniores maschile che all’esordio all’Albonico vince 22-10 contro un avversario ostico come la Pro Recco e si porta a quota 9 punti in classifica. Due sue due per i torinesi fino a questo momento. Una gara difficile, contro un avversario ostico, ma la voglia di portare a casa il risultato davanti ai propri tifosi era grande e l’Itinera Cus Ad Maiora Rugby 1951 esce dal terreno di gioco con tanta consapevolezza in più nei propri mezzi.

Queste sono le parole di un soddisfatto coach D’Angelo: “È stata una partita molto dura, ma leale. C’è stato tanto agonistico e soprattutto tanto rispetto, in campo e fuori. La prima meta è arrivata soltanto al 40’ e questo dato indica quanto questa partita sia stata giocata alla pari dalle due squadre. All’intervallo la Pro Recco è avanti 5-0, nonostante i miei ragazzi abbiano avuto due o tre occasioni per andare a punto nei loro 22 metri. Loro, invece, sono stati molto bravi a trovare il vantaggio alla prima situazione utile. Nel secondo parziale, invece, si è vista una netta supremazia della nostra squadra da un punto di vista fisico. Ottima la fase difensiva, da una parte e dall’altra. Abbiamo vinto una gara difficile e ci tengo a fare i complimenti a tutti i miei ragazzi in campo per il grande spirito di sacrificio dimostrato. Questa è la strada giusta”.

Pomeriggio valdostano amaro, invece, per i Bulls di serie C che giocano un grande match contro lo Stade Valdotain. In sede di presentazione di match coach Bianco aveva sottolineato quanto fosse importante rimanere nel match dall’inizio alla fine e così è stato, ma i cussini si sono dovuti arrendere 26-25. Enorme il rammarico per aver visto sfumare un’occasione così, ma dall’altra parte non si possono non sottolineare i progressi fatti in settimana in allenamento.

Bei successi, invece, per l’Under 14 e l’Under 16 maschile che vincono rispettivamente 24-3 contro Collegno e 22-10 contro San Mauro.

Andrea Colella

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium