/ Juve

Juve | 02 novembre 2019, 14:10

Cristiano Ronaldo diventa anche argomento di una tesi di laurea

Il 21enne toscano Matteo Poggesi, che ha concluso gli studi in Economia e Commercio, ha dedicato al portoghese il terzo capitolo della sua tesi. "Aiutatemi a farla autografare da CR7"

Cristiano Ronaldo diventa anche argomento di una tesi di laurea

Ai tanti primati, sportivi e non solo, della sua straordinaria carriera mancava forse soltanto questo (assieme alla Coppa del Mondo). Cristiano Ronaldo è diventato anche argomento di una tesi di laurea.

IL 21enne toscano Matteo Poggesi, grande tifoso bianconero, nei giorni scorsi si è laureato in Economia e Commercio a Firenze discutendo una tesi dal titolo: "Marca come identità aziendale: il caso CR7". L'obiettivo della tesi era quello di fornire un'analisi accurata del concetto di marca e di come essa si possa sviluppare attorno ad una singola persona e per farlo ho utilizzato un caso concreto come quello di CR7.

"Nel terzo capitolo, completamente incentrato sul caso CR7, ho prima raccontato la vita del portoghese spiegando come il giovane Cristiano Ronaldo dos Santos Aveiro si sia trasformato in CR7", ha spiegato Matteo Poggesi. "Poi ho parlato della 'multinazionale CR7', analizzando il portafoglio di investimenti di Cristiano e le attività da lui avviate, infine, ho parlato della sua presenza sui social e concluso con un paragrafo dedicato al "Colpo del secolo" in cui ho analizzato gli sviluppi della trattativa, la strategia di posizionamento della Juventus e l'effetto che l'arrivo di Ronaldo ha avuto sul mondo bianconero".

Ora il giovane Matteo ha un sogno, da tifoso bianconero prima ancora che da neo dottore. "Mi piacerebbe davvero tanto farmi autografare la tesi da CR7. Onestamente non so quante altre persone in Italia gli abbiano dedicato un momento così importante della loro vita. Potreste aiutarmi a contattarlo?".

Noi facciamo da ambasciatori, alla Juventus e a CR7 il compito di esaudire la sua richiesta.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium