/ Altri sport

Altri sport | 04 novembre 2019, 17:59

Al via a Chiavari il “Gran Premio Giovanissimi”: i risultati degli atleti del Circolo “Ramon Fons

La prova ha visto in gara gli Under 14 della Liguria, del Piemonte e della Toscana

Al via a Chiavari il “Gran Premio Giovanissimi”: i risultati degli atleti del Circolo “Ramon Fons

Sabato 2 novembre i giovani e giovanissimi atleti del Circolo della Scherma Ramon Fonst di Torino hanno affrontato a Chiavari (Genova) la prima gara della stagione con in palio i punti del ranking nazionale e la qualificazione per il Gran Premio Giovanissimi 2020. La prova ha visto in gara gli Under 14 della Liguria, del Piemonte e della Toscana. Alla folta pattuglia torinese è mancato l’acuto, anche se nel complesso il Circolo ha dimostrato ancora una volta di poter contare su di un gruppo solido, che garantisce risultati soddisfacenti. Nella categoria Ragazzi-Allievi il migliore è stato Luca Juravle, che ha terminato il primo turno con il numero 11 in una classifica in cui erano presenti molti atleti ai vertici delle due categorie. Luca ha superato il girone con una sola sconfitta, superando poi bene la prima eliminatoria.

Nella seconda ha avuto vita dura con il ligure Polenghi, superato solo per una stoccata. Purtroppo nell’assalto valevole per l’ingresso nei migliori 8 Juravle si è trovato di fronte il campione italiano, il fiorentino Formichini, rispetto a cui c’è ancora un gap da colmare. Gara stoica per Tommaso Giraudo, arrivato a Chiavari con le stampelle. Per lui 3 vittorie e 3 sconfitte nel primo girone e una vittoria nella prima eliminatoria con una rimonta dal 2-10 alla vittoria, dimostrando di essere uno che non molla facilmente.

Nella seconda eliminatoria Tommaso ha trovato anche lui un toscano ai vertici nelle classifiche italiane, Pizzutilo, al quale ha ceduto 9-15, chiudendo una gara sicuramente di carattere. Allo stesso punto è arrivato anche Matteo Borgogno, reduce anche lui da un infortunio che lo ha tenuto lontano dalla palestra fino ai primi di ottobre. Girone da 3 e 3 vittorie anche per lui, poi una vittoria nel primo incontro ad eliminazione diretta e una successiva sconfitta con il pisano Contini. Più indietro l’altro rientrante dai tanti infortuni della scorsa stagione, Lorenzo Naddei, che, a corto di allenamento, non è andato oltre il primo incontro di eliminazione. La classifica finale vede Luca Juravle al 12° posto, Matteo Borgogno al 28°, Tommaso Giraudo al 30° e  Lorenzo Naddei al 43°. Per Tommaso Giraudo, Matteo Borgogno, Luca Juravle, Leonardo Naddei e Lorenzo Macera il prossimo impegno agonistico è in programma domenica 10 novembre a Monza.

Tra le Bambine in pedana Francesca Andruetto, all’esordio in una competizione ufficiale, affrontata con una comprensibile emozione. Francesca ha totalizzato 3 vittorie e 3 sconfitte nel girone eliminatorio e una sconfitta nel match decisivo per l’accesso al tabellone finale contro la pisana Bonadio. Per Francesca alla fine un buon 13° posto finale. Tra i Giovanissimi, Ramon Soncin ha concluso il girone del primo turno con 5 vittorie e una sola sconfitta, ha vinto il primo scontro diretto per 10-0 e perso il successivo per 10-6, classificandosi 11° assoluto.  Esordio ufficiale anche per i tre atleti della categoria Maschietti, Francesco Garau, Guido Maria Frangioni e Vincenzo Laera. Dopo il girone eliminatorio era Vincenzo il meglio piazzato con il numero 8 del tabellone, frutto di un girone con 4 vittorie e 1 sconfitta 4-5. Dietro di lui Guido Maria con 3 vittorie e Francesco con 2. Questi ultimi hanno vinto entrambi l’assalto per accedere al tabellone da 32, dove Guido Maria ha vinto 10-4 lo scontro con il compagno Vincenzo. Francesco ha terminato la gara con una sconfitta 7-10 dal senese Danero, mentre Guido Maria nel tabellone dei 16 ha terminato la gara perdendo con il fiorentino Franco 7-10e classificandosi 16° assoluto, mentre Vincenzo ha chiuso al 17° posto e Francesco al 28°.

R,S.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium