/ torinosportiva.it

torinosportiva.it | 09 novembre 2019, 10:00

A2, la Reale Mutua Basket Torino ospita Bergamo

Dopo la sconfitta esterna, la squadra di coach Cavina riparte dalla sfida contri i lombardi

A2, la Reale Mutua Basket Torino ospita Bergamo

Dopo la sconfitta sul filo di lana a Latina ed una settimana di allenamenti molto intensi, la Reale Mutua Basket Torino torna al PalaRuffini dove, questa sera, ospita Basket Bergamo.

I gialloblù dopo la sconfitta nel lazio vogliono riprendere la corsa, per non perdere il contatto con gli altri Piemontesi - quelli di Casale - che procedono spediti in testa alla classifica.

"In un campionato così equilibrato - commenta coach Cavina - dobbiamo essere pronti a giocare ogni partita fino alla fine. Quella che potrebbe sembrare una banalità è invece la più semplice soluzione per trovare la continuità di risultati. Nell’ultimo periodo siamo riusciti a tornare su standard di gioco che più ci competono, ma la crescita è comune e la differenza tra il vincere o perdere spesso la fanno i dettagli. Stiamo chiedendo ai ragazzi uno sforzo ulteriore anche dal punto di vista fisico, per sopperire alle assenze trovando energie nel nostro interno. La risposta è sempre stata ottima e la mentalità è quella giusta essendo un gruppo che ha voglia di crescere e continuare a divertirsi".

Pericolo numero uno per la squadra di coach Cavina è il britannico Dwayne Lautier-Ogunleye, guardia classe '96, miglior realizzatore con 17.7 punti di media a partita, seguito da Jeff Carroll, con 16.3.

"Quella di stasera sarà una partita importantissima per noi, dopo lo stop ricevuto domenica contro Latina vogliamo subito rialzarci davanti ai nostri tifosi. Bergamo è una squadra giovane che gioca con tanta intensità e ha già dimostrato di mettere in difficoltà tante squadre dall'inizio del campionato. Dobbiamo essere più costanti nei 40 minuti e non lasciare loro canestri facili" le parole di capitan Alibegovic.

Palla a due alle 20.30

 

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium