/ torinosportiva.it

torinosportiva.it | 17 novembre 2019, 20:09

A2 Volley: tutto fin troppo facile per Barricalla contro Macerata

La squadra di Collegno fa la sua partita con avversarie ostiche. Adesso si pensa già a Ravenna

A2 Volley: tutto fin troppo facile per Barricalla contro Macerata

Coach Chiappafreddo scende in campo con Rimoldi in palleggio, Vokshi opposto, al centro capitan Gobbo e Mabilo, schiacciatrici Michieletto e Lotti, Gamba libero. Risponde coach Paniconi con Lancellotti in regia, Smirnova opposto, Kosareva e Pomili attaccanti di posto quattro, Martinelli e Rita al centro, Pericati libero.
Equilibrio per le due formazioni nel primo parziale.

Il primo ad arrivare in doppia cifra è il Barricalla sul 10-9. Nuovamente parità sull’11-11 firmato da Smirnova. Vantaggio per Macerata, 11-12 di Kosareva. Parità con un muro su Smirnova, 12-12. Macerata allunga e si porta sul 13-16, time out per coach Chiappafreddo. Macerata continua a giocare ad un ottimo ritmo ed è 14-19. Sul 15-20 dentro Bisio-Severin su Rimoldi-Vokshi nelle fila cussine. Punto a tutto braccio di Michieletto ed è 16-20. È Smirnova a firmare il 17-22, nuovo time out per il Barricalla. Sul 18-23 Chiappafreddo chiude il cambio e rientrano in campo Rimoldi-Vokshi. Ed è proprio Vokshi a firmare un nuovo punto per il Barricalla 19-24. Muro di Michieletto su Smirnova, 20-24. Rita chiude per Macerata, 20-25.
Al rientro in campo dentro Cometti su capitan Gobbo nelle fila del Barricalla. Sul 4-7 per Macerata dentro Bisio su Vokshi. Punto per il Roana e time out per il CUS sul 4-8. Al rientro muro di mabilo ed è 5-8. Muro a uno di Lotti su Martinelli ed errore di Macerata: 7-8. Punto di Bisio ed è parità, 8-8. Pipe vincente di Michieletto ed è vantaggio Barricalla, 9-8, time out Macerata. Al rientro muro di Mabilo su Kosareva ed ace di Rimoldi, 11-8. Altro muro di Mabilo, 12-8. Macerata non molla e si continua a giocare punto a punto sino al 15-13. Il CUS continua a tenere alto il ritmo di gioco ed è 18-14.

Fast di Cometti, 19-15. Palletta di Rimoldi, 20-15, time out per coach Paniconi. 22-16 per il Barricalla con un attacco di Lotti e un muro di Mabilo. Errore Macerata, 23-16. Due errori CUS, 23-18. Punto Michieletto, 24-18. Si chiude con un errore del Roana, 25-18 per il Barricalla.

Al rientro in campo confermata Cometti su Gobbo per il Barricalla; nelle fila di Macerata dentro Peretti su Lancellotti. Il Barricalla parte forte ma Macerata non è da meno. Si viaggia in parità: prima 6-6, poi 8-8. Il CUS riesce ad allungare 14-11 ed è subito time out per coach Paniconi. Un attacco a tutto braccio di Lotti firma il 16-13. Due muri consecutivi, uno di Mabilo e uno di Lotti ed è 19-15. Sul 19-16, dentro Vokshi su Bisio. Muro di Macerata, 19-17, time out per Chiappafreddo. Al rientro altro muro per il Roana, 19-18, rientra Bisio su Vokshi. Altro muro per Macerata ed è parità, 19-19. Errore per Martinelli in battuta, 20-19. Nuovamente parità, 20-20. Dentro Lacellotti su Peretti. Punto per Bisio, 21-20. Punto di Michieletto ed è 22-20. Punto a centro per Rita, 22-21. A tutto braccio Michieletto chiude il 23-21. Punto per Macerata, 23-22. E sempre Michieletto firma il 24-22, time out per Macerata. Punto per il Roana, 24-23. Chiude una fast di Cometti, 25-23.

Nel quarto set il CUS parte forte ed è subito 5-1 e Paniconi chiede il primo time out. Una fast di Cometti firma l’8-4 per il CUS. Parallela di Lotti ed è 9-5. Il Barricalla arriva in doppia cifra grazie ad una palletta di Mabilo. Muro di Lotti ed errore di Kosareva, ed è 12-6, dentro Mazzon su Kosareva. Altro muro di Lotti ed è 13-6. Attacco vincente di Lotti ed è 14-7. Michieletto e compagne continuano a picchiare forte ed è 17-11 per il Barricalla. Smirnova picchia forte per Macerata e si arriva sul 18-15. Parallela di Lotti ed è 19-15. Due punti consecutivi per il Roana, 19-17 e time out per il Barricalla. Errore Macerata, 20-17. Punto di Bisio, 21-17, time out per coach Paniconi. Un attacco a tutto braccio di Michieletto ed è 22-17. Palletta di Michieletto, 23-17. Punto per il Roana, 23-18. Punto di Smirnova, 23-19. Veloce dietro di Mabilo, 24-19. Punto di Macerata, 24-20. Errore CUS, 24-21. Altra battuta insidiosa per Macerata 24-22, time out per coach Chiappafreddo. Punto di Macerata, 24-23. Mani fuori di Michieletto ed è 25-23.

Queste le parole di Francesca Michieletto per il Barricalla a fine match: “E’ stata una vittoria molto importante e siamo riuscite a cambiare ritmo di gioco dopo il primo parziale, e questo ci ha permesso di vincere. La prossima settimana a Ravenna finirà il girone di andata, siamo quarte e giocheremo al meglio per continuare a mantenere l’alta classifica. Al CUS mi sto trovando molto bene perché è una grande famiglia e sembra di essere a casa”.
“Il ritorno al Ruffini è stato emozionante – dichiara Melissa Martinelli per Macerata – Non siamo state insidiose in alcuni fondamentali, il nostro gioco altalenante non ci ha permesso di mantenere un buon ritmo”.

BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY – ROANA CBF H.R. MACERATA 3-1
(20-25; 25-18; 25-23; 25-23)
BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY: Rimoldi 4, Vokshi 5, Gobbo (K) 1, Mabilo 8, Michieletto 20, Lotti 16, Gamba (L), Cometti 8, Bisio 10, Severin, Camperi, Fantini. All.: Mauro Chiappafreddo Vice All.: Fulvio Bonessa
ROANA CBF H.R. MACERATA: Lancellotti, Smirnova 13, Kosareva 10, Pomili 15, Martinelli 6, Rita 9, Pericati (L), Giubilato, Mazzon 2, Peretti 5, Nonnati, Tajè 1. All.: Luca Paniconi Vice All.: Michele Carancini
ARBITRI: Andrea Clemente, Angelo Santoro
DURATA SET: 26’, 24’, 27’, 28’ Tot 1h59’
MURI: Torino 12, Macerata 12
Il BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY si impone 3-1 al PalaRuffini su ROANA CBF H.R. MACERATA e agguanta il quarto posto in classifica generale. Prossimo incontro domenica 24 novembre ore 17.00, in trasferta contro la CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA.

cs

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium