/ torinosportiva.it

torinosportiva.it | 17 novembre 2019, 09:41

Tutto pronto per il 3° Rally Day di Castiglione Torinese

Al via anche tre equipaggi stranieri e Luca Insalata vincitore di Rally Italia Talent

Tutto pronto per il 3° Rally Day di Castiglione Torinese

 Il conto alla rovescia verso il 3° Rally Day di Castiglione Torinese  sta per concludersi e alimenta l’attesa per un week- end che si preannuncia come tradizione ricco e spettacolare. Ad un programma abbondantemente svelato qualche giorno fa durante la presentazione si aggiunge un elemento determinate dettato dal nome dei protagonisti chiamati a soddisfare la passione e l’entusiasmo dei migliaia di appassionati che puntuali, saranno ai bordi delle prove speciali ricavate fra i sinuosi saliscendi che abbracciano le provincie di Torino e di Asti. Come nelle precedenti, anche la terza edizione della competizione promossa dalla Mat Racing raggiunge e supera la terza cifra in fatto di presenze. Sono infatti oltre 110 gli equipaggi iscritti e fra loro confermiamo la presenza degli alessandrini “Zippo” e Fabio Ceschino vincitori lo scorso anno i quali oltre a Corrado Pinzano  e Mario Cerutti , Mattia Pizio e Paolo Tozzini, Fransceso Aragno e Andrea Segir (tutti su Renault Clio Super 1.6) dovranno vedersela con tre equipaggi stranieri in modo particolare con i franscesi Cyril Audirac e Jessica James che in Italia hanno recentemente lasciato il segno vincendo il Rally del Sebino ad Ottobre. Insieme a loro dalla Corsica raggiungeranno il Piemonte anche Julien Albertini e Sylvan Paoli. Concorrenza molto qualificata quindi che non dimentica inoltre i vari Fabrizio Giovanella e Stefano Destro,Lucio Ramello e Enrico Ghietti,Fabio Becuti e Luca Verzino,Bruno Godino e Giorgio Invernizzi, Maurizio e Federica Mauri, Nicholas Cianfanelli e Jacopo Innocenti tutti iscritti nella classe regina ai quali va aggiunta una nutrita pattuglia locale. Primi fra tutti Marco Varetto e Vittorio Bianco, sfortunati protagonisti lo scorso anno quando furono costretti al ritiro mentre erano terzi assoluti. Oltre a loro da ricordare il chierese Marco Luison al via con Michela Picchetti, Andrea Da Lozzo insieme a Diego Sacco. Nelle altre classi occhi puntati sui locali Alessandro Cadei e Claudio Bertotto al via sulla Citroen Ds3 in una classe dove spicca la presenza dell’acquese Bobo Benazzo in gara sulla Renaut Clio mentre in N2 vedremo  il “castiglionese” Luca Insalata vincitore dell’edizione 2019 di Rally Italia Talent. Molto interessante anche la classe R2B con Augusto Franco e Maurizio Bodda (Peugeot 208) e Giorgio Bernardi con Gabriele Allio (Ford Fiesta). Sfida la femminile fra Monica Caramellino e Giulia Patrone (Peugeot 208) e l’acquilana Silvia Franchini con Milva Manganone sulla piccola Fiat 600

cs

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium