/ Altri sport

Altri sport | 22 novembre 2019, 17:27

La Fitarco Piemonte resta orfana della sua presidente Odilia Coccato

La donna è spirata questa mattina a soli 68 anni in seguito a una malattia incurabile, dopo aver dato tanto al tiro con l'arco piemontese e italiano

Odilia Coccato

Odilia Coccato

Una bruttissima notizia ha scosso stamattina il mondo arcieristico regionale e nazionale: è venuta a mancare Odilia Coccato, Presidente del Comitato Regionale FITARCO Piemonte.

Il Presidente Mario Scarzella, il Segretario Generale Marcello Tolu, il Consiglio Federale e tutti i dipendenti FITARCO rivolgono le più sentite condoglianze al marito Mimmo Galano e a tutti i famigliari per questa dolorosissima notizia.
Odilia Coccato ci lascia a soli 68 anni in seguito a una malattia incurabile, dopo aver dato tanto al tiro con l'arco piemontese e italiano.

Nata a Piove di Sacco (Pd) è diventata presidente del Comitato Regione Piemonte nel 2001.

Sotto la sua guida il Piemonte è cresciuto in maniera esponenziale vincendo numerosi trofei sia con il settore giovanile che in occasione della Coppa delle Regioni e sfornando alcuni dei migliori talenti della Nazionale italiana.
Da sempre attiva sul territorio, ha dato vita a numerosi progetti per le società e gli istituti scolastici oltre a rendere il suo Comitato uno dei più efficienti d'Italia. Attraverso la sua guida in Piemonte sono stati organizzate numerose manifestazioni a carattere nazionale ed internazionale.
Nel 1996 ha conseguito la qualifica di allenatore ed è stata sempre un tecnico competente e capace di far crescere i giovani.

Il suo contributo al mondo del tiro con l'arco è stato straordinario e la sua assenza lascerà un vuoto difficilmente colmabile, ma resteranno per sempre i suoi insegnamenti e la sua grande capacità di portare avanti ogni tipo di iniziativa con competenza, decisione che si abbinavano a garbo e simpatia.

G.T.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium