/ Volley

Volley | 25 novembre 2019, 10:26

Ancora un ko per un Parella Femminile incerottato

Il Trecate vince 3 a 0 lo scontro diretto

Ancora un ko per un Parella Femminile incerottato

La strada per la salvezza è sempre più in salita per il Volley Parella Torino che cede 3-0 nello scontro diretto con Igor Volley Trecate e prosegue il suo momento no.

Un periodo non semplice per le biancorossoblu che, anche questa volta, sono scese in campo quasi in formazione obbligata, visto il perdurare dell'assenza di Ottino, con Tessari nel ruolo di secondo libero, impossibilitata a saltare, e con Bosco e Destefanis presenti per onor di firma.

Sestetto quindi obbligato per coach Mussa che schiera Dell'Amico in regia e Carrè opposto, Bucciarelli e Cane in posto 4, Batte e Farina centrali con Sandrone libero.

Risponde Ingratta con Picchi palleggiatrice e Badalamenti opposto, Bolzonetti e Orlandi ali, Costantini e Frigerio al centro e Tellone libero.

Primo set in equilibrio fino a metà quando le padrone di casa prendono margine (16-12) e lo mantengono fino al termine, imponendosi 25-21.

Nel secondo set l'avvio è simile, con le parelline attaccate nel punteggio nella prima parte (8-7). Poi il crollo (16-9) e l'incapacità di reagire fino al 25-15 finale.

Una situazione che si fa sentire anche nel terzo set fin dalle prime battute, con le gaudenziane che strappano subito (8-3). Il Parella prova a restare in partita (16-12) ma da metà set si scioglie lasciando campo libero alle padrone di casa che chiudono 25-14.

IGOR VOLLEY TRECATE-VOLLEY PARELLA TORINO 3-0 (25-21, 25-15, 25-14)

IGOR VOLLEY TRECATE: Picchi 3, Badalamenti 9, Bolzonetti 12, Orlandi 13, Costantini 8, Frigerio 13, Tellone (L), Stoppa, Sonzini (L). N.e: Galliano, Gallina, Mariani, Mukaj, Mennecozzi. All.: Matteo Ingratta.

VOLLEY PARELLA TORINO: Dell'Amico 2, Carrè 4, Bucciarelli 7, Cane 7, Farina 5, Batte 3, Sandrone (L), Colamartino. N.e: Bosco, Destefanis, Daffara, Tessari (L). All.: Francesco Mussa

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium