/ Basket

Basket | 27 novembre 2019, 10:00

La Reale Mutua Basket Torino con Zonta Moncalieri contro la violenza sulle donne

Mercoledì 4 dicembre una serata all’insegna della sensibilizzazione sulla violenza di genere

La Reale Mutua Basket Torino con Zonta Moncalieri contro la violenza sulle donne

Reale Mutua Basket Torino e Zonta Club Moncalieri, mercoledì 4 dicembre, vogliono lanciare un messaggio: GIU' LE MANI DALLE DONNE.

Una serata all’insegna della sensibilizzazione sulla violenza di genere organizzata dallo Zonta Moncalieri, organizzazione che unisce donne impegnate in diverse professioni inserite nella più vasta confederazione di club Zonta International promotrice della campagna “Zonta Says No to Violence against Women”.

Durante la partita contro Gevi Napoli saranno appesi striscioni e vi sarà un piccolo banchetto informativo. Ogni anno, in Italia, cento donne vengono uccise dagli uomini che sostengono di amarle, a migliaia quelle sfregiate, aggredite, picchiate, perseguitate.

Secondo dati Istat, solamente nel nostro Paese 7 milioni di donne hanno subito una forma di abuso. Perché la violenza non è solamente quella fisica, ma è il mobbing e la discriminazione sul posto di lavoro, la pressione psicologica subita nella propria casa, i fischi per strada e gli sguardi indesiderati alle proprie gambe.

Lo ZontaMoncalieri, fondato nel 2004, offre alle donne servizi di assistenza, patrocini, borse di studio. La vision dell’organizzazione internazionale immagina un mondo dove ogni donna possa sviluppare il suo pieno potenziale, raggiunga posizioni decisionali in condizioni di parità con gli uomini, non abbia più paura.

LA PROMOZIONE: LEI CON NOI

Reale Mutua Basket Torino per la partita contro Gevi Napoli offre la possibilità a tutte le donne di acquistare i tagliandi per la partita a prezzi promozionali per i seguenti settori:

  • Tribuna gialla: euro 9
  • Curva gialla: euro 7
  • Distinti blu: euro 8
  • Curva blu: euro 5

La promozione sarà attiva presso la biglietteria di Basket Torino e i punti vendita Vivaticket.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium