/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 02 dicembre 2019, 08:00

IMBATTUTE IN PIEMONTE - Tre torinesi senza sconfitte dalla D alla Prima Categoria

Lucento, Pianezza e Valdruento, che numeri

Monteleone del Lucento e i tecnici Bonafede (Valdruento) e Musso (Pianezza)

Monteleone del Lucento e i tecnici Bonafede (Valdruento) e Musso (Pianezza)

12 PARTITE SENZA PERDERE

Una domenica di piogge copiose ha registrato la doppia caduta contemporanea di due squadre imbattute nel calcio a nord ovest: Hsl Derthona e Albese. Il club di Tortona era addirittura imbattuto in casa da oltre un anno e in Eccellenza B è stato beffato dall'Olmo (1-2) riuscendo però a conservare il primato in attesa del recupero dell'inseguitrice Saluzzo.

L'Albese, invece, ha trovato il miglior Pancalieri Castagnole della stagione. La squadra allenata dal giovanissimo Diego Melchionda ha superato 3-1 la capolista, portandosi a -1 dalla vetta con un 2001 scatenato (5 gol in 4 giorni per Forneris) e la rete di Dal Molin. Magic moment per i granata.

LE IMBATTUTE SONO TUTTE TORINESI

Vediamo allora chi non ha ancora perso nel calcio piemontese e valdostano e scopriamo che...si tratta di 3 squadre torinesi e un'alessandrina.

Il Lucento (unico club senza sconfitte tra serie D, Eccellenza e Promozione) guida la classifica di Promozione D con 30 punti a +1 sulla Pro Villafranca. Per Monteleone e compagni 9 vittorie e 3 pareggi. Tutto ciò ha il sapore di Eccellenza e questo sarà l'obiettivo del club nel 2020.

In Prima Categoria ecco poi Valdruento e Pianezza. I druentini di Bonafede inseriti nel girone C hanno pareggiato per la prima volta (2-2 a Mathi) dopo aver vinto 11 gare di fila: +10 sul Quart secondo in classifica, un campionato già ammazzato oltretutto con la miglior difesa e il miglior attacco.

Risponde "presente" anche il roccioso Pianezza di Ivan Musso: 10 vittorie e 2 pareggi in Prima Categoria girone D con 37 gol segnati in 12 partite. Numeri strepitosi che potrebbero scrivere un vuoto abissale già nel mese di dicembre. Per questo si può dire che il Bacigalupo, che segue a -5 con la miglior difesa, stia facendo qualcosa di altrettanto straordinario. 

Dall'alessandrino spuntano poi i numeri della Luese, che con 11 vittorie e un pareggio si trova a +3 sull'inseguitrice Sexadium, senza avere mai perso.

Michele Rizzitano

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium