/ Altri sport

Altri sport | 05 dicembre 2019, 13:02

Il Rugby corona un sogno cullato da tempo e approda al McLion

Saranno allestiti due terreni di gioco: nella sede di Sarre – che negli anni scorsi è stato utilizzato dal Trofeo Valle d’Aosta Calcio – e nello storico campo di regione Tzambarlet, ad Aosta

Il Rugby corona un sogno cullato da tempo e approda al McLion

Era molto tempo che ci pensavamo – spiega Francesco Fida, presidente dello Stade Valdòtain Rugby – e finalmente coroniamo un sogno cullato lungamente: entriamo a far parte della grande famiglia del McLion Trophy. L’intero Comitato organizzatore mai ci ha fatto mancare il sostegno e la stima e quest’anno abbiamo deciso di essere protagonisti in questo evento, convinti che lo spirito che caratterizza l’intero torneo si sposi perfettamente con i principi che coltiviamo insieme ai nostri ragazzi: l’aggregazione, il divertimento, il sacrificio, il lavoro e il clima di grande festa”.

Per il McLion Trophy riservato al rugby saranno allestiti due terreni di gioco: nella sede di Sarre – che negli anni scorsi è stato utilizzato dal Trofeo Valle d’Aosta Calcio – e lo storico campo di regione Tzambarlet, ad Aosta; due impianti funzionali, interamente dedicati alla disciplina e facilmente raggiungibili tramite della pista ciclabile che li collega. Il torneo del rubgy inizia venerdì 12 giugno, con la sfilata di tutti i partecipanti alla manifestazione; sabato mattina, sui due campi, il via ai gironi eliminatori riservati agli Under 8, Under 10 e Under 12 e, il sabato, la Under 15; domenica mattina le finali e nel pomeriggio le premiazioni nell’Area6tu, a Sarre, dov’è sarà aperta la Club House dello Stade Valdòtain.

Siamo convinti – commenta Fida – che lo sport, e in maniera particolare il McLion Trophy, in qualsiasi forma esso si proponga, è un importantissimo veicolo di crescita sia fisica, sia morale dei ragazzi. Per noi vedere il nostro campo affollato di giovani che giocano e si divertono è motivo di gioia ed è una grande soddisfazione aver fatto rinascere con il lavoro e la passione di tutti uno dei centri sportivi più belli e funzionali della nostra regione”.

È online il nuovo sito internet www.mcliontrophy.it, completo delle sezioni dedicate a tutte le discipline del torneo, dove si trovano tutte le informazioni sulle cinque discipline e i contatti dei responsabili dei vari sport che animeranno l’edizione 2020 del grande torneo valdostano.

In corso d’opera il ‘refresh’ delle denominazioni dei profili ‘social’, che sono ancora in attesa di approvazione dalle rispettive ‘case madre’: @McLionTrophy per la pagina Facebook, il profili Instagran e Twitter.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium