/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | 08 dicembre 2019, 07:00

L'Eurospin Ford Sara Pinerolo attende Cutrofiano

La formazione salentina dell’ex Anna Kajalina, è attualmente l'inaspettato fanalino di coda del girone A

L'Eurospin Ford Sara Pinerolo attende Cutrofiano

Dopo due turni in trasferta le ragazze dell’Eurospin Ford Sara Pinerolo domenica 8 dicembre tornano a giocare tra le mura amiche del palazzetto.

A far visita alle pinerolesi arriva la formazione salentina del Cuore di Mamma Cutrofiano Volley, dell’ex Anna Kajalina, attualmente fanalino di coda del girone A, posizione inaspettata condizionata da un avvio di stagione decisamente sfortunato segnato da tanti infortuni.

La squadra di coach Carratù vanta un organico di giocatrici di tutto rispetto costruito con nomi importanti e di grande esperienza nella categoria. La compagine salentina arriverà a Pinerolo a caccia di punti con una Kajalina in gran forma, top scorer nell’ultima gara casalinga con 32 punti. Dopo il passo falso con Montale, Zago e compagne puntano al riscatto. Obiettivo tornare alla vittoria davanti al proprio pubblico che non vede l’ora di riabbracciare le sue ragazze. “Domenica incontriamo Cutrofiano - commenta coach Michele Marchiaro - ci sarà sicuramente da soffrire, prima cosa per le qualità tecniche della squadra e secondo perché la classifica non dà merito alla squadra che effettivamente è, ad inizio campionato l’avrei messa tra le prime cinque ma una lunga serie di infortuni l’hanno seriamente penalizzata.

Questa è la prima o seconda partita in cui si presentano al completo, il tempo non è dalla loro parte quindi si trovano spalle al muro, momento peggiore in cui incontrare Cutrofiano. Devono quindi fare risultato il più in fretta possibile. Noi dovremmo essere bravi a imporre il nostro gioco e sfruttare il fattore campo dando subito il ritmo a noi più congeniale, cosa che non ci è riuscita nell’ultima gara ormai archiviata.

Cutrofiano è solida, fisica e potente. Hanno la diagonale Avenia-Kajalina, palleggiatore consolidato in categoria e l’opposta molto conosciuta qui a Pinerolo, tre laterali Baggi, Valli e Provaroni, tutte abili sia in prima che in seconda linea e adesso sono a ranghi completi anche al centro, dove hanno recuperato Cogliandro e Antignano senza dimenticare Vanni, arrivata in sostituzione all’infortunata Bertone.

Squadra temibile e ben organizzata, a mio parere solo in crisi di risultati. Noi stiamo bene e abbiamo voglia domenica di fare risultato”.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium