/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 10 dicembre 2019, 11:36

Inalpi partner del premio USSI 2019 del Gruppo Subalpino Giornalisti Sportivi Ruggero Radice

La cerimonia si è tenuta a Palazzo Ceriana Majneri premiando gli atleti che si sono maggiormente distinti nell'ultimo anno di sport

Inalpi partner del premio USSI 2019 del Gruppo Subalpino Giornalisti Sportivi Ruggero Radice

Per il quarto anno consecutivo Inalpi ha partecipato come Partner al premio USSI 2019 organizzato e assegnato dal Gruppo Subalpino Giornalisti Sportivi “Ruggero Radice”.

I riconoscimenti agli sportivi piemontesi dell’anno, sono stati consegnati durante un’affollata cerimonia che si è tenuta nella mattinata del 9 dicembre 2019 a Palazzo Ceriana Majneri, a Torino.

I premi sono segno della reale testimonianza di gratitudine e apprezzamento nei confronti dei singoli protagonisti e delle squadre che hanno tenuto alta la bandiera della nostra Regione, in Italia e in ambito internazionale.

Inalpi, da sempre vicina al mondo dello sport, ai suoi valori e legata al territorio, è stata presente con un corner in cui, oltre alle shopper contenenti prodotti è stato distribuito il Bilancio Sociale Inalpi 2018, per informare giornalisti, atleti, rappresentanti di enti locali e istituzioni, della politica di sostegno portata avanti dall’azienda di Moretta. 

Al buffet è stato inoltre possibile degustare i prodotti Inalpi, realizzati da filiera corta e certificata, e le Dop piemontesi Inalpi: Bra tenero, Bra duro d’alpeggio, Raschera e Toma Piemontese.

Il Premio Sportivo Piemontese dell’anno 2019 è stato assegnato a: Carlotta Gilli, Nuoto paralimpico (quattro ori, un argento e un bronzo al Mondiale di Londra) e a Lorenzo Sonego Tennis (vincitore Atp Antalya). Il Premio Speciale “Giovanni Calligaris” ha visto sul palco Roberto Rossetti Responsabile Arbitri Uefa. Il Premi Speciale “Marco Ansaldo” è stato consegnato a Barbara Bonansea (Juventus Women)e a Pierangelo Toniolo (Akiyama Judo Settimo Torinese). Ha portato a casa il titolo Società dell’Anno l’ Igor Volley Novara (Champions League Volley Femminile), mentre il Premio Roads To Finals è statto vinto dal Tennis Beinasco Scudetto serie A1 femminile a squadre. Massimo Bava (Torino Fc) è statto nominato Dirigente dell’Anno, mentre a Guido Repetto, Stefano Sardara e Giovanni Paolo Terzolo hanno ricevuto il Premio Imprenditori per lo Sport.

Nella categoria Giovani sono stati premiati Great Nnachi (Miglior prestazione italiana Cadetti Salto con l’asta, Valeria Trucco, Anastasia Conte e Beatrice Del Pero (Oro Europeo Under 20 Basket), Alessia Leone (Tre argenti al Mondiale Junior Ginnastica ritmica). 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium