/ FACEBOOK

| 14 dicembre 2019, 12:02

Torino, “pedalata di Natale” per il Regina Margherita

Domenica 15 dicembre "un cuore per la bici, un cuore per le persone"

Torino, “pedalata di Natale” per il Regina Margherita

Si svolgerà domenica 15 dicembre il primo raduno di ciclismo su strada per la raccolta fondi a favore dell'ospedale pediatrico Regina Margherita. Il gruppo Bike is Life - PedialiAMO ITALIA, noto per le pedalate tra i patrimoni Unesco del Piemonte e per la pedalata di beneficenza per il Gaslini di Genova, ha deciso di sposare la causa più nobile che coinvolge diversi attori del territorio torinese.

I Comuni di Torino e Rivarolo Canavese, assieme alla Onlus Forma hanno deciso di aderire a questa iniziativa benefica con l'obiettivo di valorizzare l'ospedale pediatrico Regina Margherita e promuovere alcuni siti Unesco del Piemonte attraverso l’uso della bici.

La manifestazione intende riunire i ciclisti per un percorso ricco di emozioni con ritrovo alle ore 9 e partenza alle ore 9,30 in piazza Polonia dove sarà possibile ritirare i pettorali a cura dell'associazione Forma e firmare l'apposito modulo di scarico responsabilità. Il gruppo partirà alla volta del sito Unesco di Venaria con il servizio scorta a cura della Polizia Municipale di Torino (solo tratto cittadino) previsto anche per il rientro stimato alle ore 14,30.

"La città metropolitana di Torino comprende luoghi d'eccellenza e bellezze uniche tra cui l'ospedale Margherita e la Reggia di Venaria che ho deciso d'inserire nel nostro percorso disegnato per l'occasione con il gruppo Amici di Bici - racconta Giancarlo Perazzi, giornalista ciclista e ideatore dell'evento e rappresentante del gruppo Unesco pedaliAMO ITALIA e della associazione sportiva Sanetti Sport-. Un percorso di 100 chilometri e quasi 500 metri di dislivello che avrà il suo giro di boa a Rivarolo Canavese con ristoro organizzato dal Comune. A tal proposito voglio ringraziare la Sindaca di Torino, Chiara Appendino, il Sindaco di Rivarolo Canavese Alberto Rostagno e Irene Bonansea, responsabile Forma Onlus per il supporto, la società Camelbak che ha messo a disposizione delle speciali borracce da regalare ai bimbi speciali dell’ospedale torinese e tutti i volontari coinvolti non solo fisicamente con la bici, ma anche con il proprio cuore”

Bike Is Life - PedaliAMO ITALIA nasce come gruppo formato da una decina di volontari innamorati del proprio territorio e che desiderano far conoscere le bellezze paesaggistiche e culturali riconosciute come beni patrimonio dell'Umanità attraverso la bicicletta in tutta Italia. L'evento principale, organizzato da ormai tre anni, è la pedalata Unesco, tra benessere e natura che si svolge in autunno nella fantastica cornice dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato. Lo scorso ottobre, il sito riconosciuto dall'Unesco nel 2014, ha visto la presenza di 230 ciclisti uniti dalla passione della bici.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium