/ Sport invernali

Sport invernali | 14 dicembre 2019, 16:01

Tutto pronto a Pila per la decima edizione del Fosson

Martedì prime sfide per conquistare il pulmino

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

È ormai questione di ore, il conto alla rovescia per la decima edizione del Memorial Fosson è quasi terminato. Pila è pronta ad accogliere gli atleti che parteciperanno al tradizionale opening di stagione della categoria Children (Allievi e Ragazzi), in programma sulle nevi della località valdostana dal 17 al 19 dicembre.

Paesaggio da cartolina, a Pila, dove in queste ore è tornata la neve. Le piste, che hanno già ospitato gare Fis, sono pronte da settimane; gli uomini dello sci club Aosta da giorni stanno lavorando sulla sicurezza, sui cablaggi, sull’accoglienza e sulla ricchissima cerimonia di premiazione.

Ieri è stata l’ultima giornata di relativa tranquillità. Da oggi, ma soprattuto da domenica, diverse squadre effettueranno la consueta rifinitura sulle piste di gara. Nonostante le abbondanti nevicate un po’ ovunque, centinaia di atleti hanno deciso di anticipare il loro arrivo per testare la neve e i pendii di gara, teatro del Challenge a squadre.

Il programma è confermato: martedì 17 si partirà con il gigante Allievi - valido anche per il circuito Energiapura Children Series - e la doppia gara di slalom Ragazzi, mercoledì 18 inversione di categorie e discipline con gigante Ragazzi (valido per Energiapura Children Series) e doppio slalom Allievi; chiusura giovedì con due gare di gigante. Tutte le gare si svolgeranno sulle piste del Leissé, con partenza alle 9,45. Premiazione nel pomeriggio di giovedì, al Teatro Giacosa di Aosta.

Mercoledì, nel tardo pomeriggio, spazio al parallelo che da quest’anno diventa a squadre e assegnerà punti per la classifica del Challenge. Al via le migliori 12 formazioni della generale dopo le prime due giornate di gare. Una sfida divertente, che potrà riservare colpi di scena e qualche variazione nella graduatoria di società.

Le ultime due edizioni del Memorial Fosson sono state dominate dagli atleti dello sci club Gardena, società che riunisce i migliori sciatori della vallata dopo apposita selezione. Il record di successi (6 consecutivi), appartiene invece all’Equipe Limone, i piemontesi diretti da Roberto Saracco, oggi tecnico dei gigantisti italiani. Il Lecco vinse invece la prima edizione, datata dicembre 2010.

Lunedì 13 dicembre, alle ore 21, la prima riunione di giuria che si svolgerà nella sala della Pila Spa, a monte della telecabina Aosta-Pila. Alcune gare saranno trasmesse in streaming sul sito memorialfosson.com, aggiornato al termine di ogni giornata con foto, news e classifiche.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium