/ Sport invernali

Sport invernali | 03 gennaio 2020, 12:00

La Coppa del Mondo di sci alpino ritorna a Sestriere

Gigante femminile sabato 18 e gigante parallelo femminile domenica 19 gennaio

La Coppa del Mondo di sci alpino ritorna a Sestriere

La Coppa del Mondo di sci alpino ritorna a Sestriere: dopo il successo dell’edizione 2016, le migliori atlete al mondo si sfideranno sabato 18 e domenica 19 gennaio 2020 sulla pista dei grandi eventi sportivi, la mitica Kandahar Giovanni Alberto Agnelli.

Nella prima giornata è in programma un gigante femminile, nella seconda un gigante parallelo femminile, nuovo format di gara inserito quest’anno in alcune tappe del circuito che saprà sicuramente suscitare grande curiosità di assistere al confronto diretto tra le atlete.
Al di là dell’aspetto prettamente agonistico, Sestriere ha allestito un ricco programma di attività collaterali, in grado di coinvolgere il maggior numero di appassionati di montagna e di sport invernali.

L’evento, infatti, sarà inserito in un contesto di grandi festeggiamenti che animeranno l’intera località: in zona arrivo gara saranno allestiti una tribuna da oltre 750 posti, una tenda hospitality e un villaggio sponsor; tutto il weekend sarà un susseguirsi di esposizioni, incontri, musica e animazioni per accogliere le atlete, i tifosi e i turisti nel modo più caloroso e allegro possibile; sabato pomeriggio Piazza Fraiteve ospiterà la premiazione della prima gara e la presentazione delle atlete per il gigante parallelo: occasione unica per vedere le campionesse da vicino.

Sestriere rappresenta una tappa tradizionale del Circo Bianco, avendo ospitato il maggior numero di edizioni di Coppa del Mondo. Nella prima, il 3 marzo 1967, fu Jean Claude Killy a vincere la discesa libera maschile mentre in campo femminile salirono sul gradino più alto del podio Giustina Demetz e Marielle Goitschel, a pari merito.

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium