/ Basket

Basket | 11 gennaio 2020, 07:31

Prima vittoria del 2020 per la 5 Pari, contro un CB Team combattivo sino all’ultimo

I torinesi mostrano a sprazzi grande gioco, controllando sempre la gara, ma non riuscendo mai a scappare definitivamente

Prima vittoria del 2020 per la 5 Pari, contro un CB Team combattivo sino all’ultimo

Ultima gara del girone di andata ma anche prima gara del nuovo anno per la 5 Pari Torino. L’avversario che ospita i draghi è il CB Team. Dopo una bella vittoria in casa contro l’Abet Team Bra, la 5 Pari cerca la sua ottava vittoria di fila al Pala Ferraris.

Coach Sacco parte con il quintetto formato da: Ceccarelli, Nicora, Dello Iacovo, Vetrone e Drame per la 5 Pari. Il CB Team risponde con Cappelletti, Avonto, Da Campo, Galluzzi e Giombni.

Prima palla a due del 2020 vinta dalla 5 Pari, che parte subito con l’asse Ceccarelli-Drame riuscendo a guadagnare il fallo e un viaggio in lunetta. Avvio contratto di entrambe le squadre che con un ritmo sostenuto provano a trovare soluzioni studiate a difesa schierata. La 5 Pari ruba due palloni trovando di conseguenza 4 punti facili in contropiede, prima con la schiacciata a due mani di Drame e poi con Dello Iacovo in acrobazia. Dopo 3 minuti il punteggio è di 2-5 per la 5 Pari. Drame grande fattore offensivo in questa prima fase di gioco, i draghi riescono a trovarlo molto bene sotto canestro e lui risponde realizzando. Il CB Team fatica a trovare la via del canestro al contrario Dello Iacovo realizza quattro punti in fila senza troppa difficoltà. Nel finale sembra alzarsi di intensità anche la difesa biancoverde che limita sempre di più gli avversari, nonostante le due triple di troppo concesse. Il Tabellone continua a sorridere alla 5 Pari è 12-22 al termine del primo quarto.

Secondo quarto che riparte con Giombini che non sfrutta appieno il gioco da tre punti guadagnato per Casale, dall’altra parte Tulumello e Raiteri guidano la 5 Pari in attacco. Primo vero momento di difficoltà per i draghi che regalano prima un facile layup e poi una tripla piedi per terra che riportano a -6 gli avversari. Casale prova a sfruttare il buon momento portando la difesa press in campo. Continuano i problemi difensivi per la 5 Pari che porta punti facili alla causa in attacco. A 4 minuti e mezzo dalla fine del primo tempo il punteggio segna 25-29. Dello Iacovo e Ceccarelli provano a far dimenticare questi 5 minuti di confusione riportando a +9 i draghi. Borgialli prima vola per stoppare Avonto poi serve Drame sotto canestro per altri due facili della 5 Pari. Il CB Team continua a tirare discretamente bene dall’arco, la 5 Pari prova a condurre la partita senza trovare però la chiave per scappare via definitivamente. Fine secondo quarto il tabellone segna 28-40 per i draghi.

Seconda metà di gioco che si riapre con una azione ben congeniata della 5 Pari che porta Nicora a subire il fallo sul tiro, uno su due dalla lunetta. Drame nuovamente sopra il ferro, dopo aver recuperato palla schiaccia all’indietro a due mani. Primi due minuti da manuale per i draghi che partendo da una buona difesa ripartono in attacco trovandosi molto bene e velocemente facendo girare la palla. Massimo vantaggio 5 Pari, +20 a 7 minuti dalla fine. Casale riprova con la pressione a tutto campo, i biancoverdi riescono ad eluderla trovando Nicora sotto canestro. Bel movimento di Gombini che conclude con la schiacciata a una mano l’azione in post basso. Coach Sacco è costretto a chiamare time out dopo aver subito quattro punti in fila dal CB Team. Continua il buon momento dei padroni di casa che si riportano a -11 quando mancano 3 minuti alla fine del terzo quarto. La 5 Pari torna a trovare più soluzioni offensive, Dello Iacovo prova a spaccare la difesa avversaria e a creare gioco. Ultimi minuti di grande fisicità, messa in campo da entrambe le formazioni, a fine del terzo periodo Casale rimane ancora in gara sul 46-58.

Brutto inizio del quarto quarto per i draghi, prima canestro subito in transizione e poi palla persa in attacco. Raiteri interrompe l’aridità offensiva segnando in penetrazione, in difesa qualche distrazione costa il meno 7 di Casale, che adesso si avvicina pericolosamente alla 5 Pari. Dopo il time out chiamato da coach Sacco, i draghi sembrano aver trovato nuova linfa, specialmente in difesa dove è tornata l’attenzione giusta e la buona intensità vista per gran parte della partita. A 2 minuti e mezzo dalla fine della gara, il CB Team ci prova nuovamente tornando a -9. La 5 Pari nonostante dimostri una maggiore esperienza e qualità in campo non riesce a chiudere la gara. Drame torna ad essere la spina del fianco del pitturato avversario, ora è +12 5 Pari a un minuto dalla fine. Casale chiama minuto, quando ormai sembra finalmente compiuta la missione dei draghi. Risultato finale 61-73 per la 5 Pari che inizia l’anno nei migliori dei modi, con i due punti conquistati in classifica.

TECPOOL CB TEAM - 5 PARI TORINO 61-73

TECPOOL CB TEAM BASKET: Bontempi 4, Giovara 12, Cappelletti 8, Romagnoli NE, Avonto, Scappini NE, Da Campo 14, Giombini 12, Evangelisti, Feng, Rossi NE, Galluzzi 11.

5 PARI TORINO: Ceccarelli 14, Tulumello 4, Nicora 3, Raiteri 5, Dello Iacovo 12, Quaranta 3, Drame 30, Tampellini, Canepa NE, Vetrone 2, Borgialli.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium