/ Basket

Basket | 19 gennaio 2020, 00:58

La Reale Mutua Basket batte Latina grazie ad un gran secondo tempo

I torinesi vincono 92 a 68

La Reale Mutua Basket batte Latina grazie ad un gran secondo tempo

Bushati, Marks, Alibegovic, Pinkins e Diop èil quintetto scelto da coach Cavina, coach Gramenzi risponde con Romeo, Pepper, Bolpin, Moore e Ancellotti.

Marks e Bolpin aprono la contesa del Pala Gianni Asti per il 2-4 del 2°, Romeo e Pepper replicano alla tripla di Diop tenendo avanti i pontini sul 5-9. Marks buca la zona pontina per il meno uno, quella di Diop vale il pareggio della Reale Mutua a quota 11-9 al 5°. Alibegovic ispira e concretizza il mini-break gialloblu per il 18-11 del 7°. Marks, Toscano e Diop incendiano il finale di quarto, al 10° è 26-13. Raucci e Toscano inaugurano la seconda frazione per il 29-21 del 12°, la Reale Mutua fatica a ritrovare fluidità in attacco e coach Cavina preferisce fermare tutto con il time-out al 14°. Di Pizzo e capitan Alibegovic fissano il 33-24 del 15°, Latina aumenta la pressione difensiva e allunga il parziale costringendo la panchina di casa al secondo time-out sul 33-30. Pinkins risponde presente e interrompe il break pontino, ma Raucci è scatenato e infila altri tre punti che tengono a stretto contatto Latina. Al 20° è 40-37.

Bushati apre il secondo quarto per il più 7 gialloblu, Bolpin tiene Latina a contatto con le triple del 44-43 al 24°. Alibegovic risponde dall'arco per il 49-46 per una Reale che non riesce a ritrovare il ritmo offensivo del primo quarto. Pinkins ridà il +5, ma Raucci torna a colpire per il 51-48 del 27°, Ianuale porta energia dalla panchina e la Reale Mutua prova a riallungare con Diop e Marks sul 58-48. La tripla del classe 2001 fa esplodere il pubblico, quella di Diop vale il +16. Pepper interrome il parziale gialloblu, Pinkins chiude il quarto con la tripla del 67-51. La schiacciata di Ancellotti apre l'ultima frazione, Romeo punisce dall'angolo per il 69-58. E' ancora Pinkins a ridare fiato a Torino, Diop purtroppo è costretto a lasciare il campo zoppicando vistosamente per un problema alla caviglia.

Capitan Alibegovic carica il pubblico gialloblu e i compagni con la tripla da lontanissimo per il 76-59 del 34°. Pinkins prende possesso del post e ne infila altri due per il 79-61 del 35°, Latina non molla e con Moore e Bolpin obbliga un furente coach Cavina al time-out. Ancellotti ci prova, ma Pinkins è una sentenza dall'angolo e con la tripla indirizza la gara. L'ultimo minuto e mezzo è sotto il controllo gialloblu che si assicura una vittoria sudata e preziosa.

REALE MUTUA BASKET TORINO – LATINA BASKET: 92-68

Torino: Alibegovic 17, Marks 18, Cassar, Campani, Ianuale 3, Pinkins 26, Toscano 6, Castellino, Mortarino, Diop 18, Bushati 4. All. Cavina, ass. Iacozza e Spanu

Latina: Musso, Cassese 4, Di Pizzo 3, Romeo 8, Pepper 9, Bolpin 12, Moore 6, Raucci 17, Ancellotti 9. All. Gramenzi, ass. Di Manno e Imbrogno

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium