/ Altri sport

Altri sport | 20 gennaio 2020, 17:03

Itinera Cus Ad Maiora Rugby 1951: doppio successo per la Maschile di serie A e per i Bulls di serie C

In serie A netto 41-6 sui sardi dell'Amatori Rugby Alghero nel match valevole per la prima giornata del girone di ritorno

Itinera Cus Ad Maiora Rugby 1951: doppio successo per la Maschile di serie A e per i Bulls di serie C

Week-end di grandi successi anche questo per le squadre cussine impegnate. La Maschile di serie A dell'Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951, guidata da coach Lucas D'Angelo, si impone all'Albonico con un netto 41-6 sui sardi dell'Amatori Rugby Alghero nel match valevole per la prima giornata del girone di ritorno. Cinque punti per i cussini che, dopo questo successo, salgono a quota 34 punti agganciando il Settimo (quarto in graduatoria). Una vittoria piena, di squadra, figlia dell'ottima fase difensiva che ha caratterizzato l'Ad Maiora Rugby per tutto l'arco del girone di andata.

"Non è stata una gara facile. Alghero è una compagine - dichiara coach Lucas D’Angelo - in grado di mettere in difficoltà chiunque. Si tratta di una squadra che nel disordine trova la sua ragion d'essere. Nel primo tempo abbiamo un po' patito questa situazione, ma nella ripresa abbiamo cambiato marcia e siamo riusciti a imporre il nostro gioco, soprattutto il gioco al largo. Siamo molto contenti dell'approccio mentale che abbiamo messo in campo. Abbiamo fatto grandi progressi rispetto alle passate stagioni. Viviamo una partita dopo l'altra avendo consapevolezza dei nostri mezzi".

Domenica pomeriggio ricca di soddisfazioni anche per i Bulls di serie C che ottengono la seconda vittoria consecutiva e gioiscono per la prima volta in stagione tra le mura amiche. Contro l'ASD Rugby San Mauro finisce 40-28 e la squadra di coach Francesco Narcisi sale a quota 12 punti. Un'altra prova di forza dei Bulls che, come detto in sede di presentazione di match dal secondo allenatore Filippo Bianco, cercheranno di arrivare al massimo della forma nel mese di febbraio quando le partite conteranno ancora di più.

G.R.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium