/ Sport invernali

Sport invernali | 22 gennaio 2020, 10:01

"Montagna per tutti": ciaspolate, trekking, escursioni tematiche…

Venerdì 24 gennaio è prevista neve nelle Valli di Lanzo. Si cammina con le ciaspole sabato e domenica

"Montagna per tutti":  ciaspolate, trekking, escursioni tematiche…

Domenica 19 gennaio più di 120 persone hanno partecipato alla Ciaspolata al Colle della Dieta a Mezzenile (TO). (In allegato le foto)
Una nevicata tempestiva e un gradevole clima soleggiato hanno accompagnato i partecipanti in questa piacevole camminata con le racchette da neve sul Colle della Dieta, fino a 1455 metri di altitudine, tra suggestivi panorami innevati. All'inizio dell’escursione, grandi e piccoli hanno potuto assistere al divertente spettacolo teatrale “Voglio essere re!”, con protagonista un ambizioso e giovanissimo Vittorio Amedeo, futuro re di Casa Savoia. Gli spettacoli sono una novità e un valore aggiunto alla Rassegna "Montagna per tutti" coordinata da Consorzio Operatori Turistici Valli di Lanzo grazie al contributo del GAL Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone con i fondi del Progetto Interreg-Explorlab.

La Rassegna "Montagna per tutti" continua all’insegna dello sport e del divertimento con il prossimo appuntamento: “Winter Night - Ciaspolata notturna in compagnia dei Siberian Husky”, sabato 25 Gennaio a Lemie (TO).

Venerdì 24 gennaio è prevista neve nelle Valli di Lanzo.

A partire dalle ore 14 verrano organizzate visite guidate al borgo storico e all’angolo lappone, discese sulla neve con i ciambelloni e corse sulle slitte in compagnia dei Siberian Husky. A seguire, prenderà il via una speciale Ciaspolata sotto le stelle. L’escursione partirà alle ore 17.45 presso l’area sportiva di Lemie (ritrovo dalle ore 14.00). Il percorso ad anello, segnalato dalle fiaccole, sarà di circa 5 km, con tappa ristoro per scaldarsi con thè caldo e vin brulè. La serata sarà arricchita dallo spettacolo teatrale “Il Signore del buio e della luce”: un viaggio animato alla scoperta dell’oscurità, guidati da un personaggio d’eccezione, il Visconte di Baratonia, per ricordare che le “Lemiae”, le streghe, segnano sempre il confine, il “limina”, tra questo e l’altro mondo, come il nome del borgo stesso vuole suggerire. Al termine, tutti i presenti potranno partecipare all’accensione del Gran Falò e al tradizionale Lancio delle Lanterne.

Al momento, a causa dell'assenza della neve, si è previsto di sostituire la ciaspolata notturna con una camminata, mantenendo orari e tipologia di percorso invariati. Per la stessa ragione, le attività sulla neve (discese sui ciambelloni e percorsi in slitta per i più piccoli) non potranno essere svolte, anche se i Siberian Husky saranno comunque presenti per farsi coccolare e parteciperanno all’escursione insieme ai camminatori. Rimarranno invece non solo confermate, ma anche implementate, tutte le altre attività pomeridiane, tra cui le visite guidate, i giochi tradizionali per piccoli e grandi, la rappresentazione teatrale (alle ore 16,30) e la discoteca serale.
Sebbene la neve sappia regalare un’atmosfera speciale, anche la camminata sotto le stelle sarà in grado di stupire il pubblico con tante bellissime emozioni.
Nel caso in cui nevicasse durante la settimana, verrà rispettato il programma originale.
Con la data del 25 gennaio prenderà il via anche l’iniziativa “Outside the City”, il servizio di navette con partenza e rientro da/a Torino collegato a cinque degli eventi della Rassegna. Il modo più comodo per raggiungere le Valli di Lanzo, anche in vista dei blocchi del traffico in città. Sabato 25 gennaio la navetta partirà da Torino alle ore 13 e rientrerà a Torino a mezzanotte circa. (partenza e arrivo in Piazza Carlo Felice).
Per info e prenotazioni dell’offerta con navetta: Welcome Piemonte – info@welcomepiemonte.it – 339 5315104.

ll weekend continuerà con la ciaspolata diurna “Winter Day” di domenica 26 gennaio. Grazie alla presenza della neve, essendo il percorso dislocato a maggiore altitudine, resta invece confermata. L’escursione si svolgerà sempre a Lemie lungo l’ Anello Valle Orsiera, uno splendido itinerario di circa due ore ai piedi del Monte Civrari. (l’attività è consigliata a persone con discreto allenamento). L’attività prederà il via alle ore 9.15 presso l’area sportiva di Lemie, con ritrovo a partire dalle ore 8.30. Alla fine della camminata, ci si potrà rifocillare con un gustoso pranzo tipico al ristorante. Nel pomeriggio riprenderanno le attività nel borgo: visite guidate al centro storico e all’ angolo lappone e, neve permettendo, le discese con i ciambelloni e le corse sulle slitte trainate dagli Husky. La giornata si concluderà presso il salone Polivalente, a partire dalle ore 17, con la grande estrazione di premi destinati ai partecipanti delle escursioni delle due giornate.

W.A.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium