/ Basket

Basket | 06 febbraio 2020, 09:00

A2, la Reale Mutua a Napoli per non fermare la corsa

I gialloblù sono in serie positiva da sei partite consecutive

A2, la Reale Mutua a Napoli per non fermare la corsa

Turno infrasettimanale che vede la Reale Mutua Basket Torino a Napoli, alla ricerca del settimo sigillo consecutivo.

Dopo la vittoria di settimana scorsa contro Agrigento, i ragazzi di coach Cavina hanno rafforzato la prima piazza della classifica, mettendo quattro punti di distanza sugli inseguitori. L’ultima gara casalinga ci ha dato ottimi spunti tecnici su dove concentrare maggiormente le nostre attenzioni. - commenta coach Cavina - L’approccio difensivo del match è certamente uno di questi, ma in generale nella nostra metà campo possiamo fare meglio. Abbiamo caratteristiche individuali che talvolta ci aiutano a risolvere una situazione complicata in attacco, ma per fare della strada non possiamo prescindere da maggior concentrazione e qualità difensiva”.

Anche Napoli arriva da un momento positivo: nel fortino PalaBarbuto, infatti, i partenopei - che agli ex PMS Torino Chessa e Sandri hanno aggiunto da poco l'ex Auxilium Iannuzzi - sono imbattuti da quattro gare.

Come ogni turno infrasettimanale presenta molte insidie. - aggiunge il play italo-albanese Franko Bushati - Poco tempo per recuperare e preparare la gara. Napoli è ben allenata e ha cambiato pelle durante la stagione, sarà una gara complicata. Da parte nostra vogliamo continuare a crescere collettivamente, sapendo che stiamo entrando nella parte decisiva della stagione. Vogliamo fare come nelle ultime trasferte, provando a fare il nostro gioco e continuando a migliorare di partita in partita”.

Dopo lo stop che lo ha tenuto fermo un paio di settimane, dovrebbe rientrare anche Traini. Palla a due questa sera alle h. 21.00.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium