/ Basket

Basket | 06 febbraio 2020, 23:06

A2, si interrompe contro Napoli la striscia positiva della Reale Mutua Basket Torino

Torino si arrende dopo una lunga rincorsa

A2, si interrompe contro Napoli la striscia positiva della Reale Mutua Basket Torino

Si interrompe a Napoli la striscia di sei vittorie consecutive delle Reale Mutua Basket Torino, che cede il passo alla squadra di Pino Sacripanti al termine di una partita che i partenopei hanno controllato dall'inizio alla fine.

CRONACA

Avvio di partita che vede Torino contratta, con i padroni di casa precisi sotto canestro e aggressivi in difesa. Dopo 5' la bomba di Monaldi vale il 13-6 e coach Cavina chiama il primo timeout per riordinare le idee dei suoi. All'uscita dalle panchine Torino reagisce e accorcia il parziale alla fine dei primi 10 (15-12). Nella seconda frazione la Reale mutua prova a ricucire con Pinkins, ma il tiro lungo di Erkmaa e Mastellari respinge gli assalti dei gialloblù che - nonostante gli sforzi - chiudono il primo tempo all'inseguimento (35-31).

Nella ripresa continua la rincorsa di Torino che impatta il risultato al minuti 31' con il libero di Marks (45-45), seguito dal primo vantaggio gialloblù della partita con la tripla del "Cobra" Franko Bushati. I padroni di casa, però, non ci stanno e passano subito al contrattacco con Roderick, Monaldi e Sherrod che spingono la Reale Mutua a -7 a 2' dalla fine (59-52). Nel finale la squadra di Cavina ci prova, ma Napoli controlla il risultato e porta a casa i due punti. Finale 64-57.

NAPOLI BASKET – REALE MUTUA BASKET TORINO 64-57 (15-12, 20-19, 10-11, 19-15)
Napoli: Sherrod 12, Chessa 12, Monaldi 12, Sandri, Roderick 17, Spizzichini, Erkmaa 3, Iannuzzi 2, Guarino NE, Mastellari 6. All. Sacripanti
Torino: Diop 9, Pinkins 9, Cappelletti 8, Marks 5, Alibegovic 9, Cassar, Bushati 6, Campani 6, Jakimovski NE, Toscano 3, Traini 2. All. Cavina, ass. Iacozza e Spanu. 

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium