/ Basket

Basket | 09 febbraio 2020, 20:45

La Reale Mutua Basket Torino sa soffrire. E batte Rieti

79 a 74 il risultato finale

La Reale Mutua Basket Torino sa soffrire. E batte Rieti

Cappelletti, Marks, Alibegovic, Pinkins e Diop è il quintetto scelto da coach Cavina, Vildera, Cannon, Stefanelli, Filoni e Passera è quello di coach Rossi.

Diop e Vildera aprono la gara del Pala Gianni Asti, Alibegovic e Cappelletti fissano il 11-6 del 2°. Campani e il capitano alzano i ritmi e guidano la Reale Mutua sul +9 del 4°, obbligando coach Rossi al time-out. Cannon è implacabile in post, tenendo a contatto la NPC, la tripla dall'angolo di Marks vale il 22-12 del 6°. Campani e Toscano rispondono a Nikolic, al 10° è 28-18 per la Reale Mutua.

Cannon parte con le marce alte, Toscano mantiene inalterato il divario. Capitan Alibegovic interrompe due minuti senza punti con il canestro del 32-22 al 13°, Cappelletti prova a lanciare l'allungo, Vildera risponde per il 39-27 del 16°. Raffa prova a lanciare la rimonta, portando Rieti a meno otto. Marks e ancora Raffa infiammano il finale per il 46-37 del 20°.

Diop e Filoni aprono il quarto, Vildera e Cannon portano a contatto Rieti sul 49-43 del 23°. Marks e Diop rispondono alla rimonta reatina, Pinkins infila la tripla del 56-43 al 26°. Raffa e Cannon non ci stanno e provano ad accorciare, Campani e Toscano rispondono con i canestri del 62-51 al 30°. Raffa e Vildera aprono l'ultima frazione con i canestri del meno sette, Traini rilancia la corsa gialloblu, Bushati fissa il 67-55 del 33°. Cannon si prende Rieti sulle spalle e la riporta a meno 5 in un attimo, al 35° è 67-62. Campani schiaccia la risposta gialloblu, Raffa mette altri tre punti per tenere la NPC ancora in scia al 38°. I liberi di Marks provano a dare respiro alla Reale Mutua sul 72-68, Cannon domina la linea di fondo per il meno due del 39°. Marks si prende le proprie responsabilità e porta Torino sul 76-70 al 53'' dalla fine. Raffa accorcia immediatamente, la sfida con Marks continua per il nuovo + 6 gialloblu. Cannon è l'ultimo ad arrendersi, i liberi di capitan Alibegovic non vanno a segnao. La rubata di Marks e i suoi due punti chiudono la contesa.

REALE MUTUA BASKET TORINO - ZEUS GROUP RIETI: 79-74 (28-18, 18-19, 16-14, 17-23)

Torino:
Alibegovic 12, Marks 22, Cappelletti 7, Cassar NE, Campani 13, Pinkins 4, Toscano 8, Jakimovski NE, Reggiani NE, Traini 2, Diop 9, Bushati 2. All. Cavina, ass. Iacozza e Spanu
Rieti:
Stefanelli, Fumagalli, Passera, Cannon 26, Vildera 20, Raffa 24, Zucca NE, Pastore, Nikolic 4, Filoni. All. Rossi, ass. Cottignoli, Ruggieri

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium